Fedriga: il Fvg non è più disposto ad accogliere irregolari


Il Friuli Venezia Giulia non è disposto ad accogliere altri migranti irregolari; ho fatto più volte presente al Governo che gli arrivi in regione sono ormai diventati ingestibili e insopportabili”. Lo ha detto il Governatore della Regione Fvg Massimiliano Fedriga, intervenendo a margine della presentazione della Barcolana. “Abbiamo inoltre difficoltà a reperire posti per la quarantena; la situazione è insostenibile e io non l’accetto più, sia ben chiaro. Se qualcuno pensa che il Fvg possa essere utilizzato come luogo di quarantena per immigrati irregolari sta sbagliando di grosso.
    Noi abbiamo oltretutto un servizio sanitario estremamente sotto stress perché stiamo facendo tracciamenti per bloccare i focolai e cercando di dare risposte ai nostri cittadini, quindi qualcuno non si sogni di ipotizzare che qui arrivino tutti gli immigrati irregolari per i quali dobbiamo seguire tutta la parte sanitaria, perché lo facciamo con le nostre risorse e contro la nostra volontà. Purtroppo non abbiamo noi le competenze per poter bloccare i confini e gli immigrati irregolari”, ha concluso Fedriga.

258