Bearzi

Fedriga sulla rivolta alla Cavarzerani: “cacciateli subito al di fuori dei confini nazionali”

Fedriga scrive un post su Facebook in merito alla protesta di questa mattina da parte dei migranti all’interno dell’ex caserma Cavarzerani: Inaccettabile: entrano illegalmente in FriuliVeneziaGiulia e si permettono pure di fare rivolte se chiediamo la quarantena per tutelare la salute pubblica. I nostri cittadini sono stati chiusi a casa per settimane con grande senso di responsabilità, mentre immigrati entrati clandestinamente si ribellano. Faccio un appello al Governo sperando che ascolti: cacciateli subito al di fuori dei confini nazionali.

facebook
1.328