Telegram

FedScherma: la sciabolatrice Michela Battiston argento ai Campionati Italiani Assoluti

Ancora una friulana sul podio ai Campionati Italiani Assoluti di scherma che si sono svolti la scorsa settimana a Cassino. Dopo il successo di Giulia Rizzi nella spada, ieri nel corso dell’ultima giornata di gare, Michela Battiston ha fatto sua la medaglia di argento nella gara di sciabola. Per l’atleta di Malisana in forza al Gruppo Sportivo dell’Aeronautica Militare si tratta del miglior risultato in carriera in questa competizione. Il titolo italiano è andato a Rossella Gregorio del Centro Sportivo Carabinieri, compagna di squadra di Michela Battiston nel quartetto azzurro che ha conquistato la qualificazione olimpica per i Giochi di Tokyo. 15-11 è il punteggio con cui si è concluso l’assalto di finale. Sul terzo gradino del podio sono salite Benedetta Taricco dell’Aeronautica Militare e Lucia Lucarini del Gruppo Sportivo Vigili del Fuoco.

La gara di Michela Battiston è iniziata con un girone da tutte vittorie e il settimo posto nel seeding dell’eliminazione diretta. Nel tabellone delle 64 è arrivato il netto successo per 15-7 su Martina Favaretto, ancora più netto il risultato dei sedicesimi – 15-3 su Mariella Viale – mentre negli ottavi la vittoria su Benedetta Fusetti è arrivata con il punteggio di 15-11. Con il 15-10 su Chiara Mormile, Michela Battiston ha avuto la certezza di una medaglia e anche l’assalto di semifinale è stato a senso unico: 15-2 su Benedetta Taricco. Come detto, poi è arrivata la sconfitta in finale per mano di Rossella Gregorio.

Michela Battiston è nata e cresciuta schermisticamente alla Gemina Scherma di San Giorgio di Nogaro sotto la guida dei Maestri Christian Rascioni e Sara Vicenzin. Dopo il trasferimento dei due Maestri negli Stati Uniti, Michela ha deciso di spostarsi a Foggia alla corte del tecnico Benedetto Buenza. I risultati di questa stagione confermano la bontà della scelta e la portano alle Olimpiadi di Tokyo in ottima forma fisica, tecnica e mentale.

CAMPIONATI ITALIANI ASSOLUTI 2021 – SCIABOLA FEMMINILE – Cassino, 30 maggio

Finale

Gregorio (Carabinieri) b. Battiston (Aeronautica Militare) 15-11

Semifinali

Battiston (Aeronautica Militare) b. Taricco (Aeronautica Militare) 15-2

Gregorio (Carabinieri) b. Lucarini (Vigili del Fuoco) 15-13

Quarti di finale

Gregorio (Carabinieri) b. Passaro (Fiamme Oro) 15-11

Lucarini (Vigili del Fuoco) b. Gulotta (Fiamme Gialle) 15-13

Taricco (Aeronautica Militare) b. Baldini (Esercito) 15-10

Battiston (Aeronautica Militare) b. Mormile (Esercito) 15-10

Classifica (90): 1. Rossella Gregorio (Carabinieri), 2. Michela Battiston (Aeronautica Militare), 3. Benedetta Taricco (Aeronautica Militare), 3. Lucia Lucarini (Vigili del Fuoco), 5. Eloisa Passaro (Fiamme Oro), 6. Chiara Mormile (Esercito), 7. Loreta Gulotta (Fiamme Gialle), 8. Benedetta Baldini (Esercito).

CAMPIONATI ITALIANI ASSOLUTI 2021, Cassino, 26-30 maggio

Fioretto Femminile – Campionessa d’Italia: Alice Volpi

Fioretto Maschile – Campione d’Italia: Daniele Garozzo

Spada Femminile – Campionessa d’Italia: Giulia Rizzi

Spada Maschile – Campione d’Italia: Paolo Pizzo

Sciabola Maschile – Campione d’Italia: Gigi Samele

Sciabola Femminile – Campionessa d’Italia: Rossella Gregorio

foto BIZZI

facebook
325