Aperitivo a Grado

Felicemente conclusa la nuova avventura di Giusy Concina

facebook

giusy2

La prua della Honda CRV di Giusy è approdata a Pasadena, California, dopo quasi 6 mila miglia di percorso, praticamente tutto in off road o piste sterrate scorrevoli, attraverso la California, il Nevada, l?Arizona e lo Utah tra canyons mozzafiato e fantastiche locations degne
dei film western di John Wayne. Nella cittadina californiana di arrivo, Giusy ha ricevuto un tributo dalla municipalità ed è stata premiata dai vigili del fuoco locali che si sono congratulati con la sportiva carnica per la sua tenacia e per la sua costanza nelle avversità che un percorso di
quel genere può contenere. Durante il proprio itinerare tra terre amiche ma difficili, Giusy ha incontrato con molto piacere le popolazioni
locali, specialmente i nativi americani che hanno parlato spesso con Giusy della loro condizione e del loro modo di vita attuale, con la tecnologia oramai a portata di tutti. Infatti lungo il tragitto verso lo Utha, Giusy ha attraversato non solo la Dixie Forest, con la neve, temperature bassissime ed un altitudine di circa 3000 metri nel punto più elevato; ma ha attraversato anche buona parte della Riserva del Mojave. Lungo il tragitto la pilota friulana ha visitato a Las Vegas il più importante salone al mondo dedicato al 4×4, il Las Vegas Sema Auto Show, dove le meraviglie esposte e le grandissime novità tecnologiche hanno prepartao per Giusy nuovi spunti per il futuro. ed hanno permesso di conoscere ancor più a fondo un mondo affascinante quale quello dell?off road stelle e strisce. La lunga fatica di Giusy è terminata all?aeroporto Friuli Venezia Giulia di Ronchi del Legionari quando la sportiva friulana è rientrata da LAX nella propria regione

giusy2

416