Festa Universitaria
E’ tornata anche quest’anno, sul piazzale del Castello, la tradizionale festa universitaria di vicino/lontano, che ha anticipato come sempre in musica, il mercoledì sera, l’apertura ufficiale della manifestazione. Organizzata con il sostegno dell’Erdisu e in collaborazione con Homepage Festival e Aegee, ha visto come protagonista d’eccezione Carlo Pastore, resident dj di “Fresh”, lo storico party universitario del mercoledì milanese.
Dj, vj, conduttore radiofonico e critico musicale, Carlo Pastore è un volto noto ai giovani. Ha condotto per MTV Italia numerose e popolari trasmissioni: da “MTV Our Noise” (poi “MTV Your Noise”) a ”Hitlist Italia” e a “Total Request Live”. Nel 2009 ha presentato da Trieste la terza edizione dei TRL Awards, di fronte a 50 mila persone. Ha scritto e condotto per Rai 4 “Volevo essere Michael Jackson”, un docu-show sul re del pop. Molti lo conosceranno per la sua partecipazione alla terza e quarta edizione di “X Factor” su Rai 2. Per Radio 2 ha condotto “Effetto Notte” e “Traffic!” e, dal settembre 2010, è impegnato con “Babylon”, on-air il sabato per proporre la miglior musica elettronica e la domenica per dar spazio a nuove band di generi diversi con una selezione ispirata a libri, film ed esperienze di sottocultura giovanile. Come critico musicale Carlo Pastore scrive per Rockit, Rolling Stone Italia, L’Espresso, Corriere Magazine. E nel 2009 è uscito il suo primo libro, Se fai un bel respiro (Mondadori), un romanzo in parte autobiografico e liberamente ispirato alla vita di tanti ragazzi di provincia che cercano la propria identità, che provano tutto per capire chi sono e che, soprattutto, vogliono amare e sentirsi amati. Carlo Pastore si esibisce come dj in tutta Italia col nome d’arte “Country Side Kid” e ha animato la festa universitaria di vicino/lontano. E’ stato un appuntamento imperdibile, una anteprima anche del ricco calendario di Homepage festival che aprirà i battenti il prossimo 20 maggio al Parco del Cormor. La festa, come tutti gli eventi di vicino/lontano era ad ingresso libero.























Lascia un commento

439