Bearzi

Festival degli Artisti di Strada 5-6-7 settembre

05_09_13 festival 2012 a

Ballerini, acrobati, giocolieri, mangiafuoco, contorsionisti, trasformisti, maghi, musicisti e mimi. Un vero e proprio esercito di artisti provenienti da tutto il mondo è pronto a sbarcare a Udine per dare vita alla terza edizione del Festival internazionale degli artisti di strada, che sarà aperta venerdì 5 settembre proprio nel centro storico del capoluogo friulano. Dopo il successo raccolto nelle prime due edizioni, torna anche quest’anno, sempre all’interno del cartellone di UdinEstate, il circuito regionale del festival degli artisti di strada, di cui fanno parte anche San Vito al Tagliamento (6 settembre) e Staranzano (7 settembre).

Per tutto il pomeriggio di venerdì 5 settembre, a partire dalle 16.30 il centro storico di Udine sarà animato dalle giocolerie, dalle acrobazie e dalle performance di oltre 20 gruppi e 60 artisti italiani e internazionali, provenienti da Argentina, Austria, Regno Unito, Giappone, Montenegro, Spagna, Croazia, Cile e Brasile. Dopo il successo dello scorso anno l’amministrazione comunale ha voluto rafforzare la partnership con le altre realtà regionali siglando un protocollo di intesa con i Comuni di Staranzano e San Vito al Tagliamento. A organizzare il festival sarà anche stavolta la Compagnia del Carro di Staranzano insieme con l’associazione udinese “Circo all’incirca” e con la partecipazione del “New Faboulouse Circus Copernicus”. Tantissime le esibizioni che si susseguiranno per tutto il pomeriggio in piazza Libertà, piazza Matteotti, piazzetta Lionello, via Cavour, via Canciani e piazza XX Settembre, dove alle 23 è in programma la grande festa finale. Tutti gli eventi in programma si svolgeranno anche in caso di maltempo, eventualmente sotto i portici e le gallerie (loggia del Lionello, corte Morpurgo, galleria Bardelli, portici piazza Matteotti e XX Settembre). Gli stessi artisti si esibiranno, con gli stessi orari, il 6 settembre nelle vie di San Vito al Tagliamento e il 7 a Staranzano.

Tantissime attività e iniziative per bambini. Numerose anche le attività e gli appuntamenti dedicati ai più piccoli. A partire dalle 15 e fino alle 19.30 (a Staranzano dalle 10), un’intera piazza (piazza Libertà a Udine) sarà dedicata a chi vuole cimentarsi nelle acrobazie, negli esperimenti musicali, nel travestimento, nella manipolazione di oggetti e nella costruzione di giocattoli. Un ricco programma di laboratori offrirà la possibilità di conoscere in prima persona tecniche, materiali, trucchi, strumenti e creazioni del mestiere. Protagonisti di queste attività laboratoriali saranno il mago Ursus (solo il 6 e 7 settembre), la Banda del Quaiat, Lucio Cosentino e Circo all’Incirca.

Non mancheranno nemmeno i giochi e le animazioni proposte dagli operatori del Ludobus del Comune di Udine che sarà presente in piazza Matteotti dalle 17 alle 19 con un programma dedicato espressamente al circo. Abbinato al festival, inoltre, si conferma anche il concorso fotografico “BuskerShot…cogli l’attimo! Foto contest”, che durerà per tutta la manifestazione (per informazioni e iscrizioni www.mc59.com). La rassegna, che rientra nel programma di UdinEstate sostenuto da AcegasApsAmga, è realizzata quest’anno con il sostegno della Fondazione Crup e sponsorizzata da CrediFriuli, Bcc di Pordenone, Bcc di Staranzano e Villesse, Fondazione Cassa di Risparmio di Gorizia e Altho Tecnologies.

Il Festival in regione – il programma

Ecco di seguito l’elenco completo dei gruppi e degli artisti partecipanti e cosa proporranno in regione

PAPITO (Argentina) – Giocoleria Comica
Via ai ritmi latini. Da un baule escono due sedie e gli oggetti più disparati. Con la danza e l’allegria, con una sorpresa costante Papito instaura una relazione poco comune con i suoi giocattoli.

GRANDE CANTAGIRO BARATTOLI DELUXE (Italia) – Musica
Un’orchestrina viaggiante di musicanti, affabulatori, ingranaggi e marchingegni musicali vagherà tra le piazze del Friuli incantando grandi e piccini con ballate, canzoni, marionette e burattini.

FEUERSTERNE (Austria) – Spettacolo fuoco
Un affascinante spettacolo di fuoco con cappelli infiammati, hula hoops e amabili attori. Acrobazie e passi a due rendono questo spettacolo una frizzante occasione per ballare e battere le mani a ritmo.

IAN DEADLY (Regno Unito) – Contact Giocoleria
“L’ancora più mortale spettacolo di strada” di Ian: uno strano personaggio manipola oggetti in scena, improvvisando con i luoghi e con il pubblico che non vedrà mai due spettacoli uguali.

SHINYA (Giappone) – Mimo acrobatica
Un mimo giapponese vi farà assaporare la poesia della pantomima, cercando di farvi partire per il suo viaggio verso le emozioni, dove non servono parole per accorgersi di essere amici.

ENSAMBLE VERTIGO (Montenegro) – Musica
Un inusuale modo di suonare in acustico interpreta diversi generi musicali, dal tango alle colonne sonore con l’unico intento di intrattenervi e creare un’atmosfera fatta di vibrazioni positive.

FRANCESCA ZOCCARATO (Italia) – Burattini
Mitzi, un’elegante clown in gonnella, vi porterà nel suo mondo anni ’30, fatto di manie surreali e di sogni reali. Accanto a lei i suoi soci di legno dall’aria innocente, ma molto, molto furbi.

DEUX À LA TACHE (Italia/Spagna) – Magia comica e trasformismo
“Crack Up Show” non è solo magia. Un mago presuntuoso e la sua inesperta assistente hanno una complicata relazione amorosa che rischia di compromettere l’intera performance.

ARTEMIS (Italia) – Acrobatica aerea
Uno spettacolo di strada comico-acrobatico che prende spunto dal celebre cartone animato “La Linea” di Osvaldo Cavandoli. Acrobazie a terra e in aria vi divertiranno e vi stupiranno.

CAPITAN DARIUS (Italia) – Circo di strada
Un capitano pirata, non ha una ciurma, ma possiede una valigia, è armato di clave da giocoliere e cerca un pericoloso equilibrio mentre con destrezza cammina su una cima.

BLOKO INTESTINHAO (Italia) – Banda samba
Un filo immaginario collega il Brasile con la castellana. Un gruppo di amici con la passione per le percussioni brasiliane propongono ritmi Samba reggae, Samba Enredo, Maracatù e Afoxè.

MADAME BABUSZKA & TATANKA (Italia/Croazia) – Acrobatica contorsionismo
Un pazzesco miscuglio di acrobazie, magie e contorsionismo vi lasceranno senza fiato. Non si tratta di adrenalina, sono piuttosto le risate che riuscirà a strapparvi.

MR COPINI (Cile) – Comic Clown
Mister Copini fa si che il pubblico si senta partecipe del suo sorprendente show attraverso i numeri sempre più difficili che osa mettere in scena.

BERIMBAU (Italia /Brasile) – Banda samba
Una banda formata da musicisti provenienti da varie regioni italiane e dal Brasile. Ha base a Trieste, ma con i suoi tamburi ha raccontato il genere “samba” in tutta Europa, in Sudamerica e in Medio Oriente.

Per i più piccoli
COSTRUZIONE DI PICCOLI GIOCATTOLI
Un appassionato maestro guiderà i bambini nella costruzione e nella decorazione di bellissimi giochi d’un tempo: trottole, girandole, aquiloni e molto altro ancora. I piccoli assistenti potranno anche esprimersi creativamente all’interno dell’isola dei colori e alla fine del pomeriggio verranno loro regalati i frutti del proprio impegno.
*Laboratorio a cura di MAGO URSUS, si svolgerà solo nelle date 6/7 Settembre

TRUCCHINFACCIA
Avrete la possibilità di farvi dipingere e colorare dalle sapienti mani dei nostri artisti, laboratorio aperto a grandi e piccini che dà la possibilità di trasformare la vostra faccia in quella di un animale o qualsiasi altra cosa vogliate.
*A cura di BANDA DEL QUAIAT 5/6/7 Settembre

“DRUM CIRCLE”
Per non perdere il ritmo è spesso consigliabile cogliere l’attimo e sfogarsi. Trasforma il tempo in uno spasso: porta qualsiasi oggetto che ritieni possa suonare come un tamburo, che vuoi trasformare in uno strumento a percussione o che magari vorresti tanto fosse un cembalo e insieme ad amici ed appassionati della musica percussiva. Trova il battito della tua giornata.
*A cura di LUCIO COSENTINO 5/6/7 Settembre

SCUOLA DI CIRCO.. ALL’INCIRCA
Scopri il mondo del Circo assieme agli istruttori del Circo all’inCirca: diventa circense per un giorno volteggiando sul trapezio, rimanendo sospeso su di un filo teso o provando a lanciare in aria più oggetti possibile in una volta sola… cercando di riprenderli tutti.
*A cura di CircoallinCirca 5/6/7 Settembre

facebook
1.136