Bearzi

Festival della Canzone Triestina 2013. Aperte le iscrizioni

Riparte il classico appuntamento annuale con le nuove composizioni musicali in vernacolo triestino che gareggeranno e saranno in lizza per contendersi la palma della canzone inedita più bella della città di San Giusto per il 2013 attraverso l’imminente 35.o Festival della Canzone Triestina. L’annuale atteso evento canoro cittadino ha lo scopo di promuovere la musicalità d’autore “doc” e la qualità poetica dell’idioma locale. Questo Festival è l’ideale continuazione dello storico e popolarissimo Concorso della Canzonetta Triestina ideato nel lontano 1890; si svolge con l’organizzazione diretta da Fulvio Marion (ideatore dell’evento nel 1977) insieme con l’Associazione Meta Turisti. L’avvenimento – al quale hanno anche partecipato quali ospiti d’onore prestigiosi personaggi come Teddy Reno, Daniela Mazzucato e l’indimenticabile Lelio Luttazzi – ha anche carattere promozionale in quanto le canzoni ai primi tre posti nella classifica finale parteciperanno al Festival della Canzone Dialettale del Friuli Venezia Giulia.
L’iscrizione è aperta e gratuita per ogni autore che può presentare sino a due brani inediti in dialetto in plico chiuso che dovrà contenere: 5 copie del testo inedito per ogni canzone, il cd o dvd con l’incisione completa – preliminare o definitiva – di ogni canzone, una busta chiusa con le generalità degli autori (su ogni documentazione interna va scritto unicamente il titolo del brano). Per ogni informazione e inoltro basta contattare il numero 338.6722086. Delucidazioni e modalità sono anche in visione nei siti abbinati, e precisamente: www.festivaldellacanzonetriestina.it oppure www.metaturisti.com
Il 35.o Festival Triestino si terrà il 7 dicembre al Teatro Bobbio/La Contrada e sarà un’Edizione con molte novità, motivi di attrazione e sorprese, finalizzata anche alla musicalità triestina verso i i giovani – pur mantenendo l’inalienabile qualità della tipica melodia locale – allo scopo di rinnovare e modernizzare questo storico ed esclusivo avvenimento tanto amato, gradito e caro alla nostra tradizione.
Sarà dunque un’ Edizione tra modernità e tradizione per questo tipico evento della nostra canzone d’autore “doc” all’insegna della più genuina triestinità che nei suoi valori poetico-musicali ritrova la sua tipicità più autentica e il suo maggiore richiamo attrattivo.

Nella foto Micali: il duo “Lori-Giuli”, le vincitrici del precedente 34.o Festival.

facebook
421