Bearzi

È pronto a ripartire il celebre e amato Festival di Majano, giunto alla 53esima edizione, che quest’anno si svolgerà dal 20 luglio al 15 agosto.
Il taglio del nastro, in programma domani sabato 20 alle ore 19:00 in piazza Italia, darà il via ad un programma ricco di eventi che spaziano dall’arte allo sport, dalla musica all’enogastronomia. Si parte al rombo dei motori del 6° Rally di Majano e con la musica internazionale di una delle rock band più importanti di tutti i tempi, i DEEP PURPLE in concerto mercoledì 24 luglio.

Il 6° Rally di Majano – 3° Trofeo Dino Bortolotti, organizzato dalla Scuderia Sport & Joy, è ai nastri di partenza con un numero di iscrizioni che premia la qualità della gara: ben 83 gli equipaggiamenti iscritti. La gara si svolgerà sabato 20 e domenica 21 luglio e sarà valida per il Challenge di IVª e Vª zona, il Trofeo Renault Clio R3 e Renault Twingo. I principali protagonisti saranno Claudio De Cecco e Morris Grudina, al via entrambi con una Peugeot 207 S2000. Si inizia con la prova spettacolo “Festival di Majano” domani sabato 20 luglio alle ore 18 (un tratto di questa prova farà classifica) per poi entrare nel vivo con la gara vera e propria domenica 21 luglio (prova caratterizzata da tre passaggi su altrettante prove speciali: Monte Cuar, Pielungo, Muris) portando le auto a ripercorrere gli scenari della zona collinare per poi rientrare nel cuore della piazza di Majano dove ci sarà il palco per le partenze, per gli arrivi e le premiazioni dei team vincitori (per ulteriori info www.sportandjoy.it).

La musica, grazie alla collaborazione con Azalea Promotion (www.azalea.it), sarà protagonista mercoledì 24 luglio con il concerto dei DEEP PURPLE, la storica rock band britannica, che verrà anticipato dallo show dei THE PANICLES, la band vincitrice del Music & Live Tour 2013, organizzato da TurismoFVG, mentre a chiudere il concerto ci sarà un aftershow con DJ RINGO, direttamente da Virgin Radio.

Oltre allo sport, nel corso del Festival, ci saranno significative proposte artistico culturali, in particolare nell’ambito di “Majano Arte”, lo Spazio d’Arte “Ciro di Pers” ospiterà la mostra del popolare artista friulano Luciano Ceschia, a cura di Alessandro Venuti, mentre nell’area festeggiamenti saranno ritagliati due spazi per la mostra “Immobili Abitanti”, sempre a cura di Alessandro Venuti, e “Arte & Architettura – Premio Marcello D’Olivo”.

Le mostre saranno accessibili al pubblico nei giorni di apertura del Festival, escluse le giornate del 24, 27 e 28 luglio, secondo i seguenti orari: feriali e sabato: 19.00 – 23.00 / festivi e domenica: 17.00 – 23.00.
Inoltre, domenica 21 luglio alle ore 11.30, nella sala del Consiglio Comunale, verrà consegnato il Premio Armando Prada “Un maestro di vita”, mentre al pomeriggio ampio spazio verrà dedicato ai bambini con giochi e animazioni varie dalle ore 16, in piazza Italia. 
Sabato 20 e domenica 21 non mancheranno gli intrattenimenti musicali in piazza Italia, rispettivamente con la Nuova Banda di Carlino e il Live l’Una e Un Quarto e Vivo per Lei Music Group.
In Happy Area appuntamento sabato 20 con lo Schiuma Party DJ Angelo Bellina & Kobra – MC Matthews e con il Dance & Fun Party Dj Massimo Rossini – MC Ivan B domenica 21.

I vari eventi organizzati saranno accompagnati dai fornitissimi chioschi enogastronomici che proporranno le migliori specialità agroalimentari regionali tra le quali: enoteca e gazebo del filetto del Festival, angolo della bontà con costata di manzo alla brace servita con patate, il frico con la polenta, Wiener Schnitzel con le patate cucinata dagli “Amis di San Martin”, il galletto allo spiedo e l’appuntamento con l’aperitivo nel chiosco centrale, ogni giorno dalle 18 in poi. Come tradizione, in onore dell’amicizia avviata con gli amici di Traversetolo (PR) – città gemellata con Majano, durante il festival sarà presente anche un angolo dedicato al Consorzio del Parmigiano Reggiano, dove sarà possibile acquistare il famoso formaggio.
Grazie alla collaborazione con gli amici di Marano Lagunare quest’anno verrà riproposto il pesce e saranno organizzate delle serate a tema: mercoledì 24 luglio appuntamento con la “Paella”.

Il Festival di Majano è organizzato dalla Pro Majano, in collaborazione con la Regione Friuli Venezia Giulia, TurismoFVG, il Comune di Majano, la Provincia di Udine, l’Associazione regionale tra le Pro Loco, la Comunità Collinare del Friuli, il Consorzio tra le Pro Loco della Comunità Collinare.

facebook

Lascia un commento

1.023