Festival Show fa tappa a Lignano – 7 ago

Lignano Sabbiadoro si è aggiudicata la prima delle tre puntate al mare di Festival Show .   Il tour  farà quindi tappa  sabato 7 agosto a Lignano approdando nella centrale location della Beach Arena sul Lungomare Trieste e sarà una full immersion nella musica e nello spettacolo a trecentosessanta gradi. Nella più importante spiaggia del Friuli Venezia Giulia canteranno i big della musica italiana, affiancati dalle coreografie dei “Summer Crew” (capitanati da Etienne Jean-Marie, già nelle videoclip di artisti internazionali come Geri Halliwell e Nelly Furtado e da settembre ospite fisso nel nuovo programma di Piero Chiambretti) e dalla band Smoking Kills che garatirà a tutti gli artisti il rispettivo tappeto musicale.

A guidare artisti e ospiti sarà la splendida padrona di casa Veronica Maya direttamente da Raiuno; dopo trasmissioni di successo come “Linea Verde”, “Uno mattina estate” e “Verdetto finale”, sta passando l’estate calcando il palcoscenico di questa importante kermesse. Con lei, a condividere il microfono delle presentazioni, il coordinatore dell’evento, Paolo Baruzzo.
Ma ecco i nomi dei principali artisti di scena sul grande palcoscenico di Festival show installato per la prima volta sull’arenile.
I Lost sono l’espressione più attuale del fare rock in Italia, veri catalizzatori di più generazioni. Piacciono alle giovanissime ma anche ai loro genitori. “Applauso del cielo” e l’ultima “Il cantante” sono due successi chiaro esempio di come si possa fare buona musica ed essere contemporaneamente fenomeno di costume.
A Lignano tornano dopo tanto tempo anche le sorelle Iezzi da Milano. Paola & Chiara, che ultimamente pubblicano le loro fatiche solo su iTunes e su piattaforma digitale, ripercorreranno la loro carriera passando per “Vamos a bailar”, “Festival” e “A modo mio” fino all’ultimissima “Pioggia d’estate”.
Straordinaria artista, per voce e per movimenti sul palco, è invece Alexia. La spezzina si lancerà in un’inarrestabile compilation di sue hit. Tra tutte da citare “Happy”, “Per dire di no”, “Goodbye”, “Biancaneve” e la recente “Star”.
Una rivisitazione dei mitici anni sessanta sarà effettuata da una donna che, sempre più in forma, proporrà i suoi maggiori successi: Iva Zanicchi. Sarà l’occasione per riascoltare “Zingara”, “Come ti vorrei” e “La riva bianca la riva nera”.
Dall’epicentro romano dell’hip hop giungeranno alla Beach Arena lignanese anche i Flaminio Maphia. E chi non ha cantato, ballato o fischiettato canzoni come “La mia banda suona il rap” (con Max Pezzali) o “Ragazze acidelle”?

“Tre ore di canzoni e coreografie nella prestigiosa location della Beach Arena – afferma Paolo Baruzzo, coordinatore della manifestazione – proprio per offrire una grande occasione di divertimento ai tanti turisti che affollano Lignano in questi giorni.

Completano la rosa degli artisti del Festival Show del 7 agosto due importanti “figli di”: Cristel Carrisi (Albano e Romina Power) e Filippo Graziani (Ivan Graziani).
In questo caleidoscopio di nomi, compariranno anche tre dei quindici giovani in gara:  Dave (Vicenza), Ermes Nizzardo (Gioiosa Jonica, RC), il duo J-Gray (Ortona, CH).
Giovani talenti in gara durante l’estate: si possono votare telefonicamente chiamando 899.03.03.05, i più votati saranno premiati nella finale di Verona, il prossimo 2 settembre,in Piazza Bra.

A Festival show c’è uno spazio dedicato alla moda ed alla bellezza: anche sabato durante la serata sarà eletta “Miss Risskio” che avrà diritto ad accedere direttamente alla finale  del concorso, che coincide con la finale di Festival show, nel corso della quale sarà scelta la modella-testimonial di tutta la campagna 2011 del noto marchio di abbigliamento casual Risskio. A coordinare questo concorso è Mauro Casarin.

Continua la raccolta di contributi a favore della Fondazione Città della Speranza di Padova, un mondo dove ogni giorno si fa un passo avanti nella lotta contro le patologie maligne infantili. La Fondazione ha organizzato in questi anni molte manifestazioni ed eventi di diversa portata che, con la sola leva della solidarietà, hanno contribuito alla raccolta di fondi per le opere assistenziali. In ogni serata di Festival show viene veicolata una raccolta di fondi per sostenere la ricerca scientifica e per salvare quindi il maggior numero possibile di bambini.
Anche fra il pubblico di Lignano Sabbiadoro sarà promossa la raccolta a favore della Città della Speranza: finora, nelle piazze precedentemente toccate dalla manifestazione, grazie alla generosità del pubblico sono stati raccolti oltre 30.000 Euro.

554