Bearzi

Fiera della Birra a Pordenone. 5-6 novembre

14666320_1209508819106347_5706570712282222801_n
“Mastro Birraio” Pordenone è la Fiera di riferimento della Birra Artigianale del Friuli Venezia Giulia.
Nasce dall’esperienza di “Mastro Birraio” Santa Lucia di Piave di cui è l’edizione autunnale.
Si articola in due week end in ognuno dei quali sono presenti 20 Birrifici Artigianali diversi dall’altro e 10 gastronomie d’eccellenza.
Non mancano espositori di macchinari ed attrezzature per la produzione, di gadget ed alimenti alla birra, di collezionismo birraio…

Ecco i birrifici che troverete nella 2^ Fiera Birra Artigianale Pordenone questo fine settimana.

1). Bibibir – Castellato (TE)
2). Jeb – Trivero (BI)
3). Caulier – Belgio
4). Di Naon – Pordenone
5). Barbanera – Cavallirio (NO)
6). Triporteur – Belgio
7). Birre Statunitensi
8). Rattabrew – Rovigo
9). Cannabeer – Spagna
10). Calibro 22 – Figline Valdarno (FI)
11). De Ranke – Belgio
12). Sant Jago – Vittorio Veneto (TV)
13). Campi Flegrei – Monte di Procida (NA)
14). Baracca – Nervesa della Battaglia (TV)
15). Legnone – Dubino (SO)
16). Chianti Brew Fighters – Radda in Chianti (SI)
17). Della Granda – San Damiano d’Asti (AT)
18). Brasseria della Fonte – Pienza (SI)
19). ForgottenBeer – Salgareda (TV)
20). Italiano – Limido Comasco (CO)

Nel pomeriggio di sabato 5 novembre troverete i “Saxlab Saxophone 4Tet” e Gli irresistibili “Barabba Gulash” aggirarsi nei corridoi

I Barabba Gulasch, con il loro The Italian Gipsy Bazar presentano classici della musica leggera italiana in salsa “gulasch” ovvero arrangiati in chiave balkan. Chi assisterà allo spettacolo non avrà l’impressione di assistere ad un normale concerto… non solo musica quindi, ma spazio anche a momenti surreali e comici, un’ironia di fondo accompagnerà lo spettatore dall’inizio alla fine dell’esibizione.
I Saxlab Saxophone 4Tet viaggeranno da Duke Ellington ai Beatles, da Mingus ai Nirvana, tutto – o quasi – si può suonare con un quartetto di sax. Non ci credete? Il SaxLab Saxophone Quartet non solo ci crede ma è anche convinto che al pubblico piace!

I “The Hudsons Trio” saliranno sul palco alle 21,00

I progetto The Hudsons nasce a Pordenone esattamente un anno fa con l’intento di far rivivere attraverso la musica rockabilly e rock’n’roll i momenti più belli e spensierati dei mitici anni 50 grazie alle sonorità tipiche alla Carl Perkins, Elvis Presley, Eddie Bond, Johnny Burnette, Don Woody, Joe Clay che vi faranno ballare per tutta l’esibizione.

Domenica 6

Un pomeriggio in viaggio per i corridoi della Fiera con “Hostress”

Finalmente le hostess di scena! Grazie a loro tutto sarà più semplice. Eccole sorridenti e pronte a dare istruzioni e indicazioni su come guardare uno show. La loro missione è rendere il vostro viaggio piacevole e soprattutto musicale. Mettetevi comodi, pensano a tutto loro. Hanno una colonna sonora per ogni occasione e rigorosamente a cappella. Folli, divertenti, musicali e piene di sorprese. Preparatevi a spiccare il volo con brani di Bach, Bobby Mcferrin, Trenet, Beach Boys, Queen e Pharrell Williams.

La CAM Orchestra ci accompagnerà dalle 19,00 sino alla chiusura della Fiera prevista per le 22,00

La Civica Associazione Musicale di Piovene Rocchette (VI), diretta dal M° Gastone Bortoloso, è una band di musica moderna formata da strumentisti giovani con esperienze musicali differenti.

Lo spettacolo sarà caratterizzato da un repertorio principalmente jazz, alternato a colonne sonore e brani di musica leggera italiana, alcuni arrangiati proprio dal direttore Bortoloso.

facebook
847