Telegram

FIERA YOUNG: PANARITI, REGIONE RAFFORZA SUA PRESENZA

Udine, 16 mar – “Seppur in una situazione segnata dalla crisi,
accogliamo i primi risultati positivi delle politiche del Friuli
Venezia Giulia a favore dei giovani: se guardiamo, infatti, al
tasso di disoccupazione nella fascia 15-29, quella
sostanzialmente relativa a ‘Garanzia Giovani’, diminuisce di un
punto percentuale dal 2014 (22,4%) al 2015 (21,5%)”.

Lo ha commentato l’assessore regionale al Lavoro, Istruzione e
Politiche giovanili Loredana Panariti a margine della
presentazione della decima edizione di “Young”, il salone delle
professioni e della formazione che prende il via oggi nel
quartiere fieristico udinese.

Quest’anno la Regione ha rafforzato la sua presenza presentando
non solo uno stand in cui il Servizio Istruzione e Politiche
giovanili, i Centri di orientamento regionale, l’Agenzia
regionale per il lavoro e l’Agenzia regionale per il diritto agli
studi superiori offrono informazioni su tutte le misure e
strumenti a disposizione, ma anche coordinando tre
laboratori/incontri dedicati alle opportunità di lavoro in Italia
e all’estero utilizzando i social network. All’interno del
“salotto imprese”, infatti, gli operatori dei Centri di
orientamento Regionale e dell’Agenzia regionale lavoro cureranno
tre laboratori informativi su “Orientarsi per cercare lavoro
nell’era dei Social network”, durante i quali i giovani studenti
potranno ricevere utili indicazioni per la definizione del
proprio progetto professionale e per una efficace ricerca del
lavoro.

“I segnali di un miglioramento della condizione giovanile
provengono anche dall’incremento delle assunzioni dei giovani tra
i 15 e i 29 anni, che passano da circa 57.000 a oltre 61.000, con
un aumento percentuale del 28% circa. Anche i saldi tra
assunzioni e cessazioni per questa fascia di età risulta positivo
e in aumento rispetto al 2014”, ha reso noto Panariti,
aggiungendo che “nell’ambito di PIPOL-Garanzia Giovani da una
nostra indagine emerge che oltre il 65% di coloro che hanno
concluso un tirocinio finanziato dalla Regione sono occupati e
ben il 55% presso la stessa azienda ospitante”.

Risulta anche buono il livello di coerenza tra tirocinio e
occupazione successiva. Oltre il 27% è assunto con
l’apprendistato, a seguire il tempo determinato (23%) e buona la
quota di giovani assunti con contratto a tempo indeterminato (13%
circa).

Nello stand della Regione a Young si terrà la presentazione del
portale regionale www.giovanifvg.it, uno spazio web rivolto ai
giovani, agli operatori che lavorano con i giovani e a tutte le
realtà aggregative ed associative del territorio regionale; la
presentazione di “Giovanifvg – Opportunità 2016″, la guida
aggiornata che raccoglie tutti gli interventi delle diverse
Direzioni della Regione Friuli Venezia Giulia a favore dei
giovani.

Gli operatori dei Centri di orientamento Regionale saranno
presenti allo stand per dare informazioni orientative ai giovani
e il servizio on line l'”Esperto Risponde” che offre
l’opportunità di ricevere risposte personalizzate anche via
e-mail.

Allo stand saranno presenti anche gli operatori dell’Agenzia
reginale per il lavoro che potranno illustrare le modalità di
accesso ai servizi di informazione e consulenza sul mondo del
lavoro, ai colloqui di orientamento, ai tirocini formativi, alle
opportunità formative, al programma “garanzia giovani” e ai
progetti speciali per l’occupazione.

Saranno disponibili anche tutte le opportunità offerte
dall’Agenzia regionale per il diritto agli studi superiori –
ARDISS a favore degli studenti iscritti presso le Università e i
Conservatori di Udine e di Trieste e a favore degli studenti
iscritti presso gli Istituti Tecnici Superiori (I.T.S.) regionali.
ARC/EP

Powered by WPeMatico

facebook
480