Finale Miss Alpe Adria a Lignano – C’è anche Angela Brescia – Lignano 13 aprile

Grande attesa a Lignano Sabbiadoro per la finalissima della venticinquesima edizione di Miss Alpe Adria International®, il concorso di bellezza transfrontaliero organizzato da GierrePi, unico nel suo genere poiché vede sfilare “miss” provenienti da sette nazioni dell’area mitteleuropea (Italia, Slovenia, Croazia, Ungheria, Svizzera, Slovacchia e Repubblica Ceca): a contendersi lo scettro sul palcoscenico del Centro Congressi Kursaal sabato 13 saranno 21 finaliste tra cui due venete e la goriziana Angela Brescia. Il galà – realizzato con il supporto della Regione FVG e del Comune di Lignano, con la collaborazione di Lignano Vacanze e Sil Spa, insieme al Consorzio per la tutela del Montasio, Anselmi, Vogrig, Optex, Hotel Patriarchi Aquileia, Fioreria Garden, Elisir d’Argan, Agenzia Nadalini e Gigi Nardini – sarà condotto da Sandro Sartori e Karolina Cernic con una presentazione multilingue per il pubblico internazionale presente in sala, mentre la coreografia è a cura di Lubos Durina. Per questa edizione, che rappresenta una data significativa nella storia del concorso, ci sarà un’ospite speciale oltre al cantante Frank Treviso e allo showman Boris Kosmac: la friulana Katia Gori, prima Miss Alpe Adria eletta 25 anni fa, oggi nota pittrice.  Fra le autorità invece, sarà presente una delegazione del Parlamento di Budapest e un rappresentante ungherese del Parlamento Europeo.

Dopo un anno di scrupolose selezioni nei sette Paesi partecipanti l’ambasciatrice della bellezza mitteleuropea sta dunque per mostrare il suo volto: dalla magiara Petra Borkai, presente al passaggio di corona – lo scettro passerà a una delle 21 finaliste, scelte tra le oltre 2.000 che hanno partecipato ai casting dell’ultima edizione. Per le ragazze si tratta di un’esperienza interessante sotto molti profili, non solo quello professionale: verranno ospitate per qualche giorno a Lignano e nell’entroterra, avendo modo di condividere questo momento con coetanee di altre culture conoscendo la nostra terra e la tradizione friulana. Dopo i servizi fotografici di venerdì e il saluto del Sindaco di Lignano, andranno in visita ad Aquileia e dintorni.

Per il galà di sabato (che è aperto al pubblico, ingresso gratuito fino ad esaurimento posti), le candidate sfileranno in tenuta sportiva, in abiti eleganti e costume Linea Sprint.Il look sarà curato da Ondina Equipe, mentre gli abiti per la sfilata finale sono offerti dalla boutique Modabravo di Nova Gorica. Al termine della serata si brinderà con le miss nel salone a mare, con musica e degustazione prodotti tipici.

le 21 finaliste di quest'annoPetra Borkai, vinciotrice della scorsa edizione

2.760