Bearzi

FINANZE: CONFRONTO POSITIVO CON PARTI SOCIALI SU ASSESTAMENTO BILANCIO

Udine, 16 giu – Le parti sociali, incontrate oggi a Udine
nella sede della Regione Friuli Venezia Giulia, dalla presidente
Serracchiani e dall’assessore alle Finanze Francesco Peroni,
hanno espresso un sostanziale apprezzamento sulla manovra di
assestamento del bilancio 2016.

Un incontro che la presidente ha considerato positivo,
evidenziando il percorso della manovra finanziaria e
l’orientamento verso il nuovo sistema di contabilità. E ha
espresso soddisfazione per l’ottimo lavoro svolto con
un’impostazione puntuale fin dalla legge di stabilità di
dicembre, che ha permesso di arrivare preparati a soddisfare
tutti i fabbisogni dei diversi settori.

Per Peroni l’incontro di oggi si è tenuto in un clima costruttivo
di ascolto e attenzione per le linee di intervento del Governo
regionale. E’ stato colto il progressivo intrecciarsi delle
manovre finanziarie con il percorso delle riforme che sono in
fase di rodaggio e per le quali vengono stanziate le risorse per
attuarle. Secondo l’assessore si indirizzano così le
disponibilità finanziarie in modo ancora più efficace, perché
armonico con la visione di cambiamento che il Governo regionale
sta compiendo.

Apprezzamenti sono stati manifestati da Giacinto Menis (Uil) per
il forte impegno sul fronte infrastrutturale “perché l’edilizia è
uno dei settori che ha sofferto di più”, mentre Franco Belci
(Cgil) ha accolto favorevolmente la dichiarazione della
presidente sul fronte delle assunzioni in sanità “perché la
riforma necessità di personale”.

Il presidente di Legacoop FVG Enzo Gasparutti ha valorizzato,
invece, l’attenzione data ai settori dell’edilizia,
dell’infrastruttura, dell’ambiente e del lavoro che danno
evidenza di una visione di governo lungimirante.
ARC/LP/ppd

Powered by WPeMatico

facebook
387