Aperitivo a Grado

Fiume Veneto: uomo indiano arrestato per violenza a minori

facebook

pedofiliaFiume Veneto – 8 ott ’10 -Per aver praticato violenza sessuale nei confronti di un bambino di 7 anni ed aver molestato sessualmente un ragazzino di 15, un cittadino indiano, S.M., domiciliato a Fiume Veneto (Pordenone), è stato arrestato dai Carabinieri con l’accusa di violenza sessuale aggravata ai danni di minori.  Le indagini, condotte dai militari della Stazione di Fiume Veneto, coordinati dal sostituto procuratore Maria Grazia Zaina, sono iniziate – a quanto si è appreso – nello scorso aprile, quando i Carabinieri hanno saputo confidenzialmente che nei giorni precedenti, nei pressi della locale canonica, un uomo di origine indiana aveva molestato sessualmente un bambino. Attraverso l’esame delle immagini del sistema di sorveglianza comunale e la testimonianza di un quindicenne, raccolta alla presenza di un genitore, i militari sono risaliti all’uomo, che si sarebbe reso protagonista di vari episodi di molestie nei confronti dei ragazzini che frequentavano i campetti di calcio della zona Nel corso di una perquisizione domiciliare, inoltre, è stato trovato nell’abitazione dell’uomo un telefono cellulare contenente immagini relative a minori non ancora identificati, presumibilmente vittime anch’essi di abusi sessuali. (ANSA)

351