Fondazione Crup: 500 mila euro per 34 progetti scolastici di Udine e Pordenone

incontro fondazione crup
Dopo il lancio lo scorso aprile della terza edizione del bando “Arricchimento offerta formativa”, riservato alle istituzioni scolastiche di secondo grado statali e paritarie delle province di Udine e Pordenone, la Fondazione CRUP comunica ora gli esiti delle assegnazioni, che registrano una considerevole adesione delle scuole: ha risposto oltre l’80% degli istituti destinatari del bando, per un totale di 37 progetti pervenuti.
Un plafond di 500 mila euro viene ora destinato dall’Ente per cofinanziare, in forma determinante, i 34 progetti scolastici – che verranno sviluppati nell’anno scolastico 2015-2016 (e si concluderanno entro il 31 agosto 2016) – selezionati (solo 3 non accoglibili) sulla base dei criteri premiali fissati in un apposito regolamento, mirati a migliorare la qualità dei singoli piani dell’offerta formativa.
Le domande sono state esaminate da una Commissione appositamente istituita – presieduta dal Presidente Lionello D’Agostini e composta dal Vice Presidente Oldino Cernoia, dal Direttore Luciano Nonis, dalla prof.ssa Liviana Covre e dal prof. Pietro Biasiol coordinatore dell’Ufficio Scolastico Regionale – cui spettava una valutazione di merito e verifica della coerenza, sulla base dell’apposito regolamento, che impone anche una produzione finale realizzata nell’ambito del progetto: prodotto multimediale, sito web o periodico, spettacolo o cortometraggio, opere della creatività giovanile che ne attestino e documentino il percorso formativo.
Il testo del bando è stato affinato dalla Fondazione Crup in collaborazione con l’Ufficio Scolastico Regionale, il quale ha indirizzato questa terza edizione all’ampliamento della conoscenza della storia, delle scienze, delle lingue e dei linguaggi propri dell’espressione umana in campo umanistico, artistico e tecnico/scientifico, promuovendo il successo formativo di ciascun allievo e contribuendo a sviluppare la progettualità delle scuole nella dimensione laboratoriale.
Alcune proposte prevedono anche la realizzazione di stage, esperienze di scambio nel periodo extrascolastico a completamento dei corsi avviati durante l’anno scolastico ed esperienze di alternanza scuola-lavoro.
“La risposta da parte delle scuole coinvolte in questa terza edizione del bando è stata davvero convincente, sia per l’elevato numero degli istituti che hanno presentato domanda, sia per l’alta qualità e per la concretezza delle proposte pervenute – commenta il Presidente Lionello D’Agostini – Nel prossimo bando ci proponiamo di rivedere il regolamento, circoscrivendo maggiormente l’ambito di intervento per dare ai progetti maggiore omogeneità rispetto agli obiettivi fissati nello stesso progetto. Vorremmo anche rafforzare i contatti con le scuole, mediante visite/sopralluoghi da parte degli Amministratori per garantire un più stretto contatto con il mondo dell’educazione e prendere atto dell’andamento e dell’efficacia dei singoli progetti finanziati”.
“Auspico – conclude il Presidente – che gli Istituti scolastici puntino ancor più a fare rete, per raggiungere, in un’ottica aggregativa, obiettivi elevati e innovativi, con apertura al cambiamento, alla sperimentazione, alle nuove metodologie della didattica, su cui tarare le richieste di accesso ai bandi, evitando al massimo la dispersione delle risorse”.

Esiti bando “Arricchimento offerta formativa” – anno 2015

Istituto d’Istruzione Superiore Federico Flora Istituto Tecnico per il Turismo – Pordenone (PN) La l.i.s. A scuola: un futuro sostenibile a.s. 2015/2016
Istituto d’Istruzione Superiore Il Tagliamento di Spilimbergo – Spilimbergo (PN) I diversi linguaggi della creatività. Arte, storia, teatro a.s. 2015/2016
Istituto Statale d’Istruzione Superiore Pio Paschini – Tolmezzo (UD) Phi quadro a.s. 2015/2016
Liceo ‘Caterina Percoto’ – Udine (UD) Stage d’orchestra 2015-2016
Istituto Tecnico Statale Cecilia Deganutti – Udine (UD) Open lab
Istituto Statale d’Istruzione Superiore Lino Zanussi – Pordenone (PN) Progetto pilota: arricchimento dell’offerta formativa nel settore della modellistica industriale per l’iti sistema moda
Istituto Tecnico Antonio Zanon – Udine (UD) ‘In corsa….per il futuro 2016’
Istituto Statale Di Istruzione Superiore Della Bassa Friulana (isis Della Bassa Friulana) – Cervignano Del Friuli (UD) labSAT2, laboratorio permanente Scuola Azienda Territorio anno secondo
Istituto Omnicomprensivo di Tarvisio – Tarvisio (UD) In viaggio con il Bachmann Choir
Istituto Statale Di Istruzione Superiore Magrini Marchetti – Gemona Del Friuli (UD) Una scuola per l’europa 2
Liceo Artistico Statale Giovanni Sello – Udine (UD) Sello, l’esperienza del terremoto in Friuli 1976-2016
Societa Cooperativa Sociale Volta – Udine (UD) Indagine ad alta quota: processo sull’incidente aereo di Italo Balbo
Istituto Statale Istruzione Superiore Paolino D’Aquileia – I.s.i.s. P.d’Aquileia – Cividale Del Friuli (UD) Dire, fare, imparare a.s. 2015/2016
Istituto Statale d’Istruzione Superiore ‘Vincenzo Manzini’ – Isis ‘V.Manzini’ – San Daniele Del Friuli (UD) Espressioni-Manzini
Istituto Tecnico Del Settore Tecnologico ‘J.F.kennedy’ – Pordenone (PN) Progetto ‘skole’ 2 – il tempo dei laboratori per costruire competenze’
Istituto Tecnico Statale del Settore Economico ‘Odorico Mattiussi’ – Pordenone (PN) English 2.0
Liceo Scientifico Statale Niccolo’ Copernico – Udine (UD) Multiculturalità creativa
Collegio Don Bosco – Pordenone (PN) Workshop: ‘le idee non hanno indirizzo’
Provincia Italiana Sacro Cuore Dei Padri Stimmatini – Istituto Gaspare Bertoni – Udine (UD) Noi e l’ Europa : tra radici e futuro
Educandato Statale Collegio Uccellis – Udine (UD) Tina Modotti ‘Tinissima’ – ‘Un occhio, un dito, due gambe’ dove finisce il mito e dove comincia l’arte?

1.477