Forti piogge, recuperato corriere rimasto bloccato sul guado di Vivaro

Poco prima delle 17.00 di sabato 5 dicembre è pervenuta una richiesta di soccorso alla sala operativa dei vigili del fuoco di Pordenone da parte di un ragazzo, un corriere, il quale, ignorando i cartelli di divieto di transito, si è trovato impossibilitato a continuare perché bloccato sul greto fiume reso impraticabile in seguito alle copiose piogge. L’attivazione della sede distaccata di Maniago è stata immediata ed in contemporanea sono state attivate le risorse fluviali e la “fotoelettrica” per garantire un’adeguata illuminazione durante le operazioni di soccorso. Interventi di questa tipologia hanno la caratteristica di mutare molto rapidamente ed un intervento rapido può essere risolutivo. Così è stato per il giovane corriere, il quale è stato tratto in salvo insieme alla merce presente nel furgone.

Si desidera cogliere l’occasione di invitare la popolazione a seguire le disposizioni dei comuni i quali, con grande solerzia, chiudono i guadi per la salvaguardia dei cittadini e dei soccorritori.

facebook
927