telegram

bari_udinese-12
Tre punti per il Bari di Mister Ventura che si gode la meritata vittoria. Il Bari va subito in vantaggio al 5° minuto con il goal di Meggiorini su assist di Barreto. Udinese pericolosa, prima con D’agostino e poi con Pepe che colpisce la traversa su calcio di punizione. Nella ripresa raddoppia il Bari con il goal di Barreto al 68° minuto. Nel finale il Bari si rende ancora una volta pericoloso con Kamata e Barreto, ma Handanovic mantiene fermo il risultato di 2 a 0. Il Bari si porta così a quota 27 punti
L’avventura di De Biasi non comincia quindi nel migliore dei modi

















Bari (4-4-2): Gillet; A.Masiello, Ranocchia, Bonucci, Parisi; Alvarez, Donati, Almiron (dal 73’ Gazzi), Rivas (dal 57’ Kamata); Meggiorini (dal 17’ Greco), Barreto. A disp.: Padelli, Belmonte, Allegretti, Gazzi, Koman, Greco, Kamata. All.: Ventura

Udinese (4-4-2): Handanovic; Basta (dal 75’ Cuadrado), Coda, Zapata, Lukovic; Isla (dal 58’ Corradi), Inler, D’Agostino, Pepe; Floro Flores, Sanchez (dal 70’ Lodi). A disp.: Belardi, Domizzi, Cuadrado, Lodi, Sammarco, Siqueira, Corradi. All. De Biasi

725