Bearzi

roma_udinese-5
Roma-Udinese 4-2 nell’anticipo del ventinovesimo turno di serie A. Gol di Toni, tripletta Vucinic e doppietta DiNatale, capocannoniere con 21 gol. Roma in vantaggio con Toni che segna al 15′ e poi dà a Vucinicla la palla del raddoppio al24′. Friulani in rete al 38′ con Di Natale. Nella ripresa sciupa Menez e ne approfitta l’Udinese con Di Natale a segno in mischia al 51′. Al 66′ Menez conquista il rigore trasformato da Vucinic che all’82’ segna anche il 4/o gol(assist Menez). Roma a 56, -4 dall’Inter.

Pasquale Marino ai microfoni RAI: “La nostra prestazione è stata buona, superiore a quella dell’andata, purtroppo abbiamo vanificato tutto quando sul 2-2 abbiamo concesso alla Roma di tornare in vantaggio. Problema psicologico? Penso di si, perché fuori casa facciamo buone prestazioni ma non raccogliamo punti. C’è da lavorare molto su questo aspetto, perché le partite sono sempre meno”.

Daniele Pradè a Roma Channel dopo Roma-Udinese. “Una delle più belle partite del campionato. Con loro Sanchez e Di Natale, da noi Vucinic e Menez. Partita difficile, era iniziata benissimo, poi riaperta da un calcio di rigore dubbio. Poi è venuto fuori il carattere. Per mercoledì recuperiamo i squalificati. Menez ha giocato benissimo, è un talento. Ranieri ci lavora nella quotidianità. Sono contento della sua prestazione, ci dà carica. I pareggi dove ci hanno rimontato ci possono dare rammarico. Però dobbiamo guardare avanti. Vucinic quando sta in giornata è un killer, è uno dei giocatori più forti al mondo”.











CLASSIFICA PROVVISORIA SERIE A 29ma giornata:

Inter 60
Milan 58
Roma 56
Palermo 47
Juventus 45
Sampdoria 44
Genoa 42
Napoli 41
Fiorentina 41
Cagliari 39
Bari 38
Parma 37
Chievo 35
Bologna 35
Udinese 31
Catania 31
Lazio 26
Livorno 24
Atalanta 22
Siena 22

facebook

Lascia un commento

646