Aperitivo a Grado

FOTO – Marino: non dobbiamo commettere errori

facebook

antemari.JPG“Non possiamo commettere nessun errore; perché qualunque errore potrebbe compromettere il risultato”. E’ il pensiero dell’allenatore Pasquale Marino alla vigilia della gara con il Tottenham, la prima del girone. E allora cosa deve fare l’Udinese? “Dobbiamo solo giocare da Udinese, come sappiamo fare. Non possiamo pensare di amministrare la partita, altrimenti diventiamo una squadra “normale”. I primi minuti con il Borussia, quando eravamo timorosi, lo hanno dimostrato. Non dobbiamo fare altro che scendere in campo aggressivi e concentrati”. L’Udinese sta attraversando un ottimo momento di forma, un elemento che può tradursi in una fonte di vantaggio per i bianconeri. “Noi i favoriti? Non lo so. – ribatte Marino alle domande dei giornalisti -. Certo che questo buon momento deve essere un vantaggio per noi, perché ci permette di giocare con maggiore tranquillità. Così come deve essere un vantaggio anche il fatto di giocare davanti a un pubblico numeroso”.

A chi gli chiede poi, se sia più importante la partita di domani o quella di domenica in campionato con la Roma, il tecnico bianconero risponde così: “per noi sono tutte partite importanti. Incontriamo delle grandi squadre e dovremo fare ricorso anche all’alternanza di giocatori. Da qui a Natale dovremo disputare numerose partite importanti; dovremo quindi essere equilibrati nel gestire bene le forze”.

Marino poi si concentra sul prossimo avversario: il club londinese. “In campionato stanno attraversando un momento no, ma in Europa hanno fatto sempre bene. Sono una bella squadra, ben organizzata e costruita per fare bene: con buone individualità e un buon collettivo. Hanno anche perso delle partite in maniera sfortunata. Non dobbiamo cullarci su questo loro momento negativo perché sono certo che troveremo di fronte un avversario agguerrito”.

(fonte testo: udinese.it)

(Ph. Foto Agency Anteprima)

ante0706.JPG

ante0714.JPG

aante0751.JPG

img_2224.JPG

img_2259.JPG

can_3780.JPG

can_3833.JPG

ante0838.JPG

img_2387.JPG

img_2401.JPG

img_2405.JPG

505