Udine

Fotomodelle a Lignano

frontHa calamitato l’attenzione di migliaia di turisti a passeggio nel viale commerciale della località turistica friulana, destando grande curiosità, un gruppo di fotomodelle che in una sera ha trasformato il centro di Lignano Sabbiadoro in un’insolita passerella.DSC_0357 Originale iniziativa organizzata dal Palmanova Outlet Village che in questo caldo week end di luglio ha fatto un'”irruzione” in contemporanea nelle tre più belle spiagge della riviera dell’Alto Adriatico, Lignano, Grado e Bibione. Una vera e propria invasione originale, piacevole e di tendenza quella firmata dall’Outlet: con lo stile e l’eleganza che lo caratterizzano, attraverso l’uso di strategie di comunicazione innovative e di forte impatto, il villaggio della moda di Aiello ha incuriosito e affascinato la grande folla che domenica sera popolava le vie principali del litorale friulano.

Ieri sera ha preso il via la fase più originale dell’iniziativa: mentre delle promoter distribuivano pratiche shopping bag e gadget di ogni tipo ai passanti, nello stesso momento delle splendide e statuarie modelle sfilavano lungo le vie di Lignano. Cubi appositamente personalizzati erano stati posizionati ai lati delle vie prescelte e sulla scia della tecnica del Flash Mob, al suono di un fischietto, le modelle una volta salite sui cubi,  rimanevano  in posa, immobili per alcuni minuti, lasciando che in quel momento a parlare fossero solo gli abiti e la loro eleganza: dunque un chiaro, esplicito invito a far parlare il proprio stile. DSC_0362
Un’iniziativa di “guerrilla marketing” (questo il termine utilizzato dagli specialisti del genere) che non poteva certo passare inosservata e che oltre alla località lignanese ha coinvolto in contemporanea anche i centri di Grado e Bibione. Saranno due le fasi che caratterizzeranno questa nuova operazione: la prima si è appena conclusa e a breve in arrivo la seconda: nel frattempo tenete gli occhi bene aperti!DSC_0390

facebook
1.356