Bearzi

Francesca Michielin domenica 27 settembre a Tolmezzo

© Simone Di Luca

Il concerto di Francesca Michielin #spazisonori, organizzato da EuritmicaComune di TolmezzoCarnix Project e Aps Reset, con la collaborazione di Zenit Srl, in programma a Tolmezzo (Ud), domenica 27 settembre 2020 è stato trasferito al Teatro Candoni – allestito nel rispetto delle misure per il contenimento del Covid-19 – a causa dell’alta probabilità di avverse condizioni meteo, che ne impedirebbero lo svolgimento nella location all’aperto di Prà Castello.

La star del pop italiano si esibirà dunque nella città carnica, con inizio alle 17.00, preceduta alle 16,00 dalla band Charlestones, di recente a XFactor, mentre la biglietteria del teatro aprirà alle 15.00.

biglietti precedentemente acquistati rimangono validi. Chi volesse acquistare gli ultimi biglietti disponibili potrà farlo online su www.ticketone.it, in tutti i punti autorizzati del circuito e a Tolmezzo all’edicola Il Fiammifero in via Giacomo Matteotti, 2. Tutte le info su www.euritmica.it . 

La musica non si ferma. Francesca Michielin lo ripete in ogni occasione fin dall’inizio di questi tempi difficili. Dopo l’uscita a marzo del suo nuovo album FEAT (STATO DI NATURA), dedicato all’importanza dell’incontro e l’unione di mondi apparentemente diversi – l’unico pubblicato coraggiosamente ad inizio lockdown – Francesca ha da subito deciso di non fermarsi e sta portando la sua musica in suggestive location in tutta Italia, anche in questi tempi complicati e di distanziamento: «in questi giorni penso a che rivoluzione stiamo realizzando tutti assieme. Fino a pochi mesi fa era impossibile immaginare un tour, era impossibile progettare qualsiasi cosa. Grazie per tutto il supporto e l’entusiasmo che mi regalate, è un onore cantare per e con voi”. Queste le parole che la cantante veneta dedica al suo pubblico.

Ed è proprio da questa sua voglia di continuare a condividere emozioni che è nato “Spazi Sonori”,il suo nuovo, esclusivo viaggio musicale, prodotto da Vivo Concerti. 

Oltre un’ora di show con un set originale e arrangiamenti inediti, creati appositamente da Francesca attorno alle sonorità dei brani scelti. Sul palco con lei il polistrumentista Francesco Arcuri ed Ernesto Lopez alle percussioni: atmosfere electro-pop ma anche strutture melodiche dal sapore orchestrale, rock urban dalle mille sfaccettature multiculturali, ma anche drumpad e synth, per una scaletta unica che racconta la storia musicale di Francesca, dalle canzoni più famose della sua carriera ai più recenti singoli dell’ultimo album.

facebook
1.168