Bearzi

Frecce Tricolori sorvoleranno Altare della Patria il 4 Novembre


Domenica prossima, 4 novembre, le Frecce tricolori sorvoleranno la città di Roma per il tradizionale passaggio sull’Altare della Patria ad apertura delle celebrazioni ufficiali per il Giorno dell’Unità Nazionale e Giornata delle Forze Armate. Il sorvolo degli aerei della Pattuglia Acrobatica Nazionale , previsto intorno alle ore 9, avverrà in contemporanea alla deposizione da parte del Presidente della Repubblica Giorgio Napolitano di una corona di alloro sulla Tomba del Milite Ignoto, a memoria dei caduti e dispersi di tutte le guerre. Domani mattina è previsto un passaggio di prova sullo stesso punto da parte di una formazione di due velivoli della Pattuglia Acrobatica Nazionale. Le Frecce Tricolori sono un reparto operativo dell’Aeronautica militare e con il proprio personale ed i propri velivoli, gli Aermacchi MB-339 di progettazione e produzione interamente italiana, “rappresentano un’eccellenza nazionale – viene sottolineato dalla Forza armata – conosciuta ed apprezzata in tutto il mondo”. Con il sorvolo del 4 novembre si chiude il programma 2012 delle Frecce Tricolori, che subito dopo il passaggio sull’Altare della Patria faranno ritorno alla base di Rivolto, in provincia di Udine, per riprendere le attività addestrative previste in vista degli impegni operativi del reparto. La base aerea friulana, tra l’altro, sarà tra quelle aperte al pubblico in occasione della ricorrenza del 4 Novembre, nell’ambito del programma degli eventi previsti dal ministero della Difesa per “rafforzare e sottolineare la vicinanza dell’opinione pubblica alle Forze Armate”

facebook

Lascia un commento

477