Bearzi

Friuli: caccia all’uomo che incontrò la escort scomparsa

ANG_9964 copySono i carabinieri del comando provinciale di Udine coadiuvati da elicotteri e da unità cinofile i protagonisti della caccia all’uomo scattata nella notte del 18 luglio nei pressi di San Vito al Torre nella bassa orientale friulana.

CATTURATO L’UOMO. VAI ALL’ARTICOLO

ANG_0001 copy

La caccia come si diceva è partita ieri notte e nel corso della mattinata e del pomeriggio numerose unità di Carabinieri erano impegnate a battere le campagne del basso friuli con tanto di identikit segnaletico. Disegno, non foto. Il fuggitivo a quanto si è appreso è latitante ma al momento non è dato sapere per quali reati, anche se voci di corridoio suggeriscono che siano reati di profilo sessuale. L’uomo, un giovane, avrebbe forzato un posto di blocco nella notte di ieri presso il ristorante la Casa bianca di San Vito al Torre

ANSA 20:12

Ricerche sono in corso nell’area del Basso Friuli nell’ambito delle indagini sulla scomparsa di Diana Alexiu, una escort romena di 24 anni. La donna e’ scomparsa dallo scorso 20 maggio, e il 29 giugno scorso era stata ritrovata la sua vettura a Cervignano del Friuli (Udine). Gli investigatori hanno concentrato gli accertamenti nella zona, nel tentativo di individuare persone che avrebbero potuto incontrarsi con lei. Nelle perlustrazioni sono impegnati, oltre agli agenti, elicotteri e unita’ cinofile.
ANG_9962 copy

facebook

Lascia un commento

1.503