Fumata nera per la seconda giornata di elezioni del Presidente della Repubblica

Nulla di fatto, come previsto, anche il secondo scrutinio per l’elezione del Presidente della Repubblica. 527 le schede bianche, 38 nulle e 125 voti dispersi. 39 preferenze per l’attuale Capo dello Stato, Sergio Mattarella e altrettante per Paolo Maddalena,

Il terzo scrutinio, ultima giornata in cui è necessaria la maggioranza qualificata dei due terzi è in programma mercoledì 26 gennaio alle ore11.

488