Bearzi

Fvg Pride: Panariti, qui per il rispetto di ogni diversità

Udine, 10 giu – Il Friuli Venezia Giulia è da sempre una
regione che fonda le sue radici nel rispetto e la valorizzazione
delle diversità: siamo assieme alla comunità Lgbtq in questa
manifestazione per riaffermare il rispetto di ogni forma dello
stare al mondo e dei diritti di tutte le persone”.

Lo ha affermato l’assessora regionale alle Pari opportunità
Loredana Panariti alla partenza del corteo del Fvg Pride in
piazza della Repubblica a Udine.

“Abbiamo concretamente dimostrato questi principi anche
introducendo specifiche fattispecie nelle norme regionali, ad
esempio quella per arginare le molestie sul lavoro nella quale
abbiamo previsto che anche le discriminazioni per l’orientamento
sessuale siano considerate come atto lesivo dei diritti delle
lavoratrici e lavoratori”, spiega Panariti, ricordando anche il
forte impegno dell’amministrazione regionale per il contrasto al
bullismo omofobico nelle scuole e la recente adesione a Re.a.dy,
la rete nazionale delle Pubbliche amministrazioni che adottano
buone prassi anti discriminazione per orientamento sessuale e
identità di genere.

“Difendere i diritti della comunità Lgbtq non significa togliere
qualcosa a chi non ne fa parte”, ha concluso Panariti avviandosi
alla testa del corteo a cui sono attesi tra i 4 e 5 mila
partecipanti.
ARC/EP

Powered by WPeMatico

facebook
627