FVG senza più rappresentanti in Parlamento nel Movimento 5 Stelle

Camera - finanziamento pubblico partiti

Dopo l’ultima fuoriuscita di gruppo, il Friuli Venezia Giulia si scopre senza più rappresentanti in Parlamento nel Movimento 5 Stelle.
Walter Rizzetto e Aris Prodani hanno annunciato ieri l’addio al gruppo alla Camera, mentre il senatore Lorenzo Battista fu espulso dal Movimento nel marzo 2014. Battista aveva criticato il comportamento di Beppe Grillo all’incontro con Matteo Renzi noto per l’invito (“Esci da questo blog”) rivolto dal premier al leader del movimento. Rizzetto in passato era già stato ripreso dal blog di Grillo in più riprese, anche per aver partecipato ad alcune trasmissioni, rompendo il coprifuoco imposto dalle ospitate televisive.
Alle politiche del 2013, il M5s era stato il primo partito alla Camera nella circoscrizione Friuli Venezia Giulia, con 196mila voti e il 27,2%, e il secondo al Senato, 171mila voti e il 25,5%.

942