Gabriele Cecone presenta il libro “Il Parlamento della Patria del Friuli”

fieste-dal-friulUltimi appuntamenti per ‘Friûl, Patrie di ducj 2017’, il programma di iniziative proposto dallo Sportello per la lingua friulana del Comune di Udine – Furlan in Comun in occasione delle celebrazioni della ‘Fieste de Patrie dal Friûl’.

Martedì 11 aprile alle 18, la sala Corgnali della biblioteca civica “V. Joppi”, in Riva Bartolini, ospiterà la presentazione del libro di Gabriele Cecone “Il Parlamento della Patria del Friuli”, edito da Corvino Edizioni. Il volume affronta in maniera analitica e approfondita l’attività di uno dei più antichi parlamenti d’Europa e la sua evoluzione, attraverso i secoli e le dominazioni, dal 1228 al 1805.

Il cartellone di ‘Friûl, Patrie di ducj 2017’ è realizzato con il sostegno della Regione e dell’ARLeF (Agjenzie Regjonâl pe lenghe Furlane), ai sensi della Legge regionale 6/2015 e con la collaborazione della biblioteca civica del museo Etnografico del Friuli, delle cooperative Informazione Friulana e Serling, delle associazioni AdAstra Cultura, Neo, Artetica e Bottega Errante e dell’osteria letteraria Contecurte. Ulteriori informazioni sono disponibili in rete sui siti del web del Comune di Udine e sulla pagina Facebook di Furlan in Comun, https://www.facebook.com/furlan.incomun/.

 

#eventi

fieste-dal-friulUltimi appuntamenti per ‘Friûl, Patrie di ducj 2017’, il programma di iniziative proposto dallo Sportello per la lingua friulana del Comune di Udine – Furlan in Comun in occasione delle celebrazioni della ‘Fieste de Patrie dal Friûl’.

Martedì 11 aprile alle 18, la sala Corgnali della biblioteca civica “V. Joppi”, in Riva Bartolini, ospiterà la presentazione del libro di Gabriele Cecone “Il Parlamento della Patria del Friuli”, edito da Corvino Edizioni. Il volume affronta in maniera analitica e approfondita l’attività di uno dei più antichi parlamenti d’Europa e la sua evoluzione, attraverso i secoli e le dominazioni, dal 1228 al 1805.

Il cartellone di ‘Friûl, Patrie di ducj 2017’ è realizzato con il sostegno della Regione e dell’ARLeF (Agjenzie Regjonâl pe lenghe Furlane), ai sensi della Legge regionale 6/2015 e con la collaborazione della biblioteca civica del museo Etnografico del Friuli, delle cooperative Informazione Friulana e Serling, delle associazioni AdAstra Cultura, Neo, Artetica e Bottega Errante e dell’osteria letteraria Contecurte. Ulteriori informazioni sono disponibili in rete sui siti del web del Comune di Udine e sulla pagina Facebook di Furlan in Comun, https://www.facebook.com/furlan.incomun/.

 

#eventi

Powered by WPeMatico

647