PopSockets

Gemona del Friuli – Pieri da Brazzavile a Teatro – 2 febbraio

pieriCosa può esserci di friulano in un ufficiale nato a Roma, naturalizzato francese, immerso per anni nelle foreste d’Africa? Eppure la figura di Pietro Savorgnan di Brazzà racconta al mondo più Friuli di quanto si possa immaginare. Racconta gli umori di una terra che il luogo comune vuole piccola e chiusa, sebbene tanti dei suoi figli si siano sparsi nel mondo non per necessità ma per curiosità.
Pietro è figlio di questa curiosità e percorrerne la vita è la sfida di questa terza avventura friulana – e in friulano – che Paolo Patui divide con Gigi Dall’Aglio. Una danza tribale dove sarà il Friuli ad abbracciare il mondo e non a rifiutarlo avendone paura.

“Le storie si vivono, ma poi finisce che alcune hanno bisogno di essere scritte; e scriverle è un modo per farle rivivere come vuoi tu, libere dai rigori accademici o da perfezioni filologiche; perché a volte bisogna che sia così se no restano storie di ieri, lontane. Scrivere su di Brazzà ha certo significato studiarne lo studiabile, documentarsi, confrontare opinioni e versioni: però poi viene il momento di fare di quell’immenso materiale che fu l’avventurosa esistenza di questo uomo dagli ideali straordinari, una storia che possa essere detta e rivissuta da chi la accompagna sulla scena. E’ a questo punto che certe scelte divengono arbitrarie, perché nascono e si muovono da ciò che di quel personaggio ti ha colpito e da quello che per te è in quel momento il teatro”.

Paolo Patui

Prezzi biglietti:
Intero € 18,00
Ridotto € 15,00
Studenti (under 18) € 10,00

facebook

Lascia un commento

438