Webcam

Giovane borseggiatrice bulgara arrestata a Fernetti

159POLIZIA

Sfilava portafogli nei negozi fiorentini, ora si trova nel carcere triestino. Si tratta di una cittadina bulgara di 19 anni, M.G.S. le sue iniziali, arrestata l’altra mattina a Fernetti dalla IV Zona Polizia di Frontiera – Settore di Trieste. La giovane, in procinto di lasciare il Paese, era destinataria dallo scorso dicembre di un provvedimento di custodia cautelare in carcere emesso dal Tribunale di Firenze.

M.G.S. è stata identificata da una pattuglia della Polizia di Frontiera impegnata nelle consuete attività di contrasto alla criminalità transfrontaliera. La ragazza viaggiava, con altri tre connazionali, su un’autovettura con targa bulgara, diretta in Slovenia.

M.G.S., in attesa del giudizio definitivo, aveva l’obbligo di firma a cui però si era sottratta, e per questo motivo è stata disposta la misura cautelare.

facebook
331