Telegram

Giro d’Italia 2021. Cittadella – Monte Zoncolan sabato 22 maggio

Presentato il Giro d’Italia 2021, (edizione numero 104) che partirà sabato 8 maggio 2021 da Torino per concludersi domenica 30 maggio dopo 21 tappe e 3.450 km.  Si chiude con una cronometro, da Senago a Milano, in piazza Duomo, gli ultimi 29,4 km per decretare il vincitore

Sabato 22 maggio, con partenza da Cittadella, è il giorno del temuto Zoncolan (si sale dal versante di Sutrio). L’unica volta che fu affrontato da quel versante risale al 2003 con la vittoria di Gilberto Simoni. La Grado –Gorizia, frazione adatta ai finisseur, prevede un circuito, da ripetere tre volte, che sconfinerà nella vicina Slovenia. La Sacile–Cortina d’Ampezzo, di lunedì 24 maggio, chiuderà la seconda settimana

8 maggio: Torino-Torino (crono, 9 km)

9 maggio: Stupinigi-Novara (173 km)

10 maggio: Biella-Canale (187 km)

11 maggio: Piacenza-Sestola (186 km)

12 maggio: Modena-Cattolica (171 km)

13 maggio: Genga-Ascoli (150 km)

14 maggio: Notaresco – Termoli (178 km)

15 maggio: Foggia-Guardia Sanframondi (173 km)

16 maggio: Castel di Sangro-Campo Felice (160 km)

17 maggio: L’aquila-Foligno (140 km)

18 maggio: riposo

19 maggio: Perugia-Montalcino (163 km)

20 maggio: Siena-Bagno di Romagna (209 km)

21 maggio: Ravenna-Verona (197 km)

22 maggio: Cittadella-Zoncolan (205 km)

23 maggio: Grado-Gorizia (145 km)

24 maggio: Sacile-Cortina (212 km)

25 maggio: riposo

26 maggio: Canazei-Sega di Ala (193 km)

27 maggio: Rovereto-Stradella (228 km)

28 maggio: Abbiategrasso-Alpe di Mera (178 km)

29 maggio: Verbania-Alpe Motta (164 km)

30 maggio: Senago-Milano (crono, 29 km)

facebook
2.101