Gli immigrati di Grado scappano da Cividale

porto-nogaro-01I nove minorenni egiziani approdati sulle coste friulane hanno abbandonato la struttura protetta di Cividale (Udine) cui erano stati affidati. Tra ieri e oggi erano stati previsti per i giovani clandestini uno screening sanitario e appositi colloqui con psicologi e formatori. Dei 35 clandestini immigrati approdati giovedi’ a Grado (Gorizia), 20 erano stati immediatamente rimpatriati con un charter partito venerdi’ sera alla volta del Cairo. Gli altri sei erano rimasti in Italia dopo aver fornito informazioni utili a capire le modalita’ del loro arrivo.

Lascia un commento

361