Bearzi

Goletta Verde a Lignano Sabbiadoro. 24 – 26 giugno

Contro il brutale assalto che continuano a subire il mare e le coste italiane è pronta a salpare la Goletta Verde di Legambiente. Dal lunedì 24 al mercoledì 26 lugliol’imbarcazione ambientalista sarà a Lignano Sabbiadoro(Darsena Marina Punta Faro) per inaugurare il tour 2019 e rinnovare così il suo impegno contro i “pirati del mare”.

Un viaggio in 25 tappe, che si concluderà a metà agosto in Liguria per monitorare la qualità delle acque marine, denunciare le illegalità ambientali, l’abusivismo edilizio, le trivellazioni di petrolio e combattere l’emergenza delle plastiche in mare, ma anche per informare e sensibilizzare i cittadini sull’importanza di salvaguardare questo prezioso ecosistema e le sue bellezze e affermare il ruolo centrale del Mediterraneo nelle politiche di accoglienza, solidarietà e integrazione.

Un’edizione, quella del 2019, che sarà realizzata grazie al sostegno dei partner principali CONOU, Consorzio nazionale per la gestione, raccolta e trattamento degli oli minerali usati e Novamont; dei partner sostenitori Assovetro –  Endless Ocean, Ricrea, Consorzio nazionale per il riciclo e il recupero degli imballaggi in acciaio e con il contributo di Pramerica SGR (Pramerica Sicav Social 4 Future). Media partner sarà la La Nuova Ecologia.

Tra le altre battaglie che saranno portate avanti durante l’estate da Goletta Verde c’è come sempre la messa al bando delle plastiche usa e getta e in generale la lotta al marine litter, una delle due più gravi emergenze ambientali globali insieme ai cambiamenti climatici. Primo appuntamento della tappa di Lignano Sabbiadoro sarà proprio il “trash mob”#UsaeGettaNoGrazie. L’appuntamento è per le ore 11 presso la spiaggia libera di Lignano Sabbiadoro (tra gli uffici 11 e 12).

Come ogni anno con il servizio Sos Goletta, Legambiente assegna un compito importante a cittadini e turisti, a cui chiede di segnalare situazioni anomale di inquinamento delle acque:tubi che scaricano direttamente in mare ma anche chiazze sospette. I tecnici del laboratorio mobile approfondiranno le denunce e le segnalazioni arrivate, per poi farle arrivare alle autorità competenti. Per inviare basta collegarsi al sitowww.legambiente.it/golettaverde. Il servizio SosGoletta rientra nel progetto di LegambienteVolontari per Natura sulla citizen science (il contributo dei cittadini alla conoscenza dei problemi ambientali e alla loro risoluzione).

Lunedì 24 giugno

Spiaggia di Lignano Sabbiadoro

Ore 11:00: Trash mob “Usa e Getta? No Grazie!”

Appuntamento presso la spiaggia libera tra gli uffici 11 e 12. 

Darsena Marina Punta Faro

Ore 15:30: Visita a bordo dei bambini del centro estivo comunale.

Ore 17:00-20:00: Visite a bordo e presentazione libro “Zuppa di Plastica”, ingresso libero.

Martedì 25 giugno

Blitz della Goletta Verde: “Fermiamo la Febbre del Pianeta!”

Darsena Marina Punta Faro

Ore 15:30: Visita a bordo della Goletta Verde

Mercoledì 26 giugno

Sala eventi Terrazza a Mare, Lungomare Trieste, 5

Ore 10:30: Conferenza stampa di presentazione dei dati di analisi delle acque.

A seguire, Tavola rotonda: 

Al confine tra terra e mare: la laguna di Marano e Grado fra minacce e azioni di tutela

Intervengono: 

Davide Sabbadin, portavoce di Goletta Verde

Luca Fanotto, Sindaco di Lignano Sabbiadoro

Sandro Cargnelutti, Presidente di Legambiente FVG

Paolo Ciubej, Assessore di Lignano Sabbiadoro

Franco Sturzi, Direttore tecnico-scientifico di ARPA FVG

Massimo Battiston, Direttore Generale di C.A.F.C.

facebook
669