Gorizia: a San Silvestro evadono in 7 dal CIE di Gradisca

cie-gradiscaSette immigrati ospitati nel Centro di identificazione ed espulsione di Gradisca d’Isonzo (Gorizia) sono riusciti a fuggire dopo un’azione di protesta condotta da una ventina di loro compagni. L’episodio e’ avvenuto intorno alle 20.35 del 31 dicembre, ma se n’e’ avuta notizia il 2 gennaio 2013. Secondo la ricostruzione della Questura di Gorizia, il gruppo di circa 20 persone ha messo in opera il tentativo di fuga, girando le telecamere di sorveglianza e recandosi a ridosso della recinzione che divide il Cie dal Centro di accoglienza (Cara). Sul posto sono intervenuti gli agenti di Polizia in servizio al centro, che sono stati fatti oggetto di lancio di alcuni oggetti, mentre i sette sono riusciti a scappare, facendo perdere le proprie tracce.

463