Gorizia: cento migranti trasferiti in altre regioni italiane

PROFUGHI-AFGANICento richiedenti asilo, di nazionalità afghana e pakistana, sono partiti questa mattina da Gorizia a bordo di due autobus, diretti in Puglia e Campania: saranno ospitati in centri di prima accoglienza individuati nelle due regioni.
Il trasferimento, secondo quanto comunicato dalla Prefettura di Gorizia, è stato autorizzato dal Ministero dell’Interno per alleggerire il numero di richiedenti asilo presenti in provincia.

foto archivio

666