Webcam

Gorizia: coppia venezuelana gestiva ragazze per prostituzione

prostituta 2
Una coppia di venezuelani gestiva un giro di prostituzione che poteva contare su circa duecento clienti. E’ stato scoperto dalla Squadra mobile che ha arrestato l’uomo, Oscar Alberto Vasquez Affigne, e denunciato in stato di libertà la moglie che, essendo madre di una bimba di due anni, non poteva essere chiusa in carcere. Secondo quanto accertato dalla polizia, che ha avviato indagini a marzo, la coppia risiedeva a Nova Gorica (Slovenia) e gestiva le prostitute che incontravano i clienti in un appartamento della zona nord di Gorizia, secondo un preciso tariffario. L’attività delle ragazze era pubblicizzata su siti internet specializzati ed era la stessa coppia a fotografare e occuparsi degli annunci, prendendo contatti con sms con i potenziali clienti. Le indagini sono scattate dopo che la Polizia ferroviaria aveva notato nei pressi della stazione di Gorizia un’avvenente donna colombiana, poi risultata inserita nel giro organizzato da Vasquez Affigne e sua moglie.

facebook
1.220