Bearzi

Gorizia: droga nello shampoo, era diretta al CIE di Gradisca

Hashish occultato in una confezione di shampoo. E’ stato intercettato da un agente di polizia addetto alla vigilanza del Cie. Lo shampoo era contenuto in un pacco postale destinato a ospite maghrebino, insieme con un contenitore in plastica di colore blu con l’etichetta “bell beauty”. Insospettito dall’immagine rilevata al passaggio nell’apparecchiatura ai “raggi x”, l’agente ha estratto il contenitore e, apertolo con cautela, vi ha trovato immerse nel liquido, protette con carta stagnola, quattro barrette di hashish del peso di circa venticinque grammi. La droga sequestrata è stata consegnata alla squadra mobile che ora procede nelle indagini per risalire al mittente.

facebook

Lascia un commento

501