Gorizia: Expomego – il programma del 19 febbraio 2017

foto standTutti in Fiera a Gorizia per Expomego che non delude, anzi, le aspettative degli espositori e dei visitatori, accorsi molto numerosi anche oggi (sabato) per non perdere le occasioni offerte dalla campionaria. Domani (domenica 19) sarà l’ultimo giorno utile per visitare, dalle 10.00 alle 20.00, gli stand dei 150 espositori italiani e sloveni visibilmente soddisfatti per la forte risposta di pubblico e per l’atmosfera di festa che caratterizza il quartiere fieristico di via della Barca. E questo a conferma che la fiera Campionaria è un “must” per tutto l’isontino e non solo; negli stand l’offerta accontenta diverse fasce di età e di esigenze; gli eventi a programma sono interessanti occasioni di approfondimento culturale e di salutare divertimento; in Fiera è possibile anche degustare ottime specialità (questa edizione è dedicata a “Sua Maestà lo Strudel”); è piacevole restare in Fiera anche per il pranzo o la cena scegliendo anche tra le varianti del Goulash e di altre prelibatezze accompagnate da musica e danze dal vivo.

A contribuire al successo di questa manifestazione c’è anche l’ingresso gratuito, come gratuita è la partecipazione a tutte le iniziative a programma, anche di carattere culturale e di intrattenimento.

Tra gli stand non mancano le novità e le curiosità anche per la casa e l’arredo. Una soluzione intelligente e curiosa è il “tavolo- consolle” realizzato in materiali e colori diversi ed esposto al padiglione A: quando è chiusa, la consolle ha misure davvero contenute (poco più di un bagaglio a mano), ma all’occorrenza può diventare un tavolo fino a 16 comodi posti a sedere.

Gli appuntamenti di domani domenica 19 febbraio in Fiera per Expomego:

Ore 10.30_ Sala Eventi PAD. D

Workshop e presentazione

“NUOVA REALTA’ ESCURSIONISTICA DELL’AREA STORICO-PAESAGGISTICA DEL COLLE SANT’ELIA DIREDIPUGLIA” a cura del PRO LOGO FOGLIANO

Dalle ore 17.00 alle ore 20.00_Area Festival Goulash

CONCERTO ETNOFOLK. Viaggio musicale con I BENANDANTI

Solo l’area dedicata al Festival del Goulash (nel padiglione D) resterà aperta al pubblico fino alle 22.00

1.982