Gorizia: fermato furgone con 33 cuccioli di cane provenienti dalla Slovacchia

sequestro cani gorizia

Nel corso di un’operazione condotta insieme al Corpo Forestale regionale, i Carabinieri di Gorizia hanno denunciato per maltrattamento di animali un uomo di 48 anni residente in provincia di Treviso, intercettato mentre trasportava irregolarmente 33 cuccioli di cane provenienti dalla Slovacchia. L’uomo è stato fermato nel corso di un controllo stradale dai militari dell’Arma, che insospettitisi per i rumori provenienti dal retro del furgone, hanno rinvenuto i cuccioli di razza pregiata (Labrador, Chihuahua, Barboncino, York-shire, Shitzu, Akita-Inu, Mlamut, Husky e Maltese) stipati in gabbie legate tra loro con una corda. La documentazione con la quale viaggiavano è risultata falsa: la Procura di Gorizia ha disposto il sequestro delle bestiole, che ora si trovano in un canile sanitario di Ponzano Veneto (Treviso), in attesa di essere affidati.

facebook
1.005