Gorizia: Festival vegetariano – 30 ago/1 sett 2013 – Programma e menù

Il Festival Vegetariano si terrà a Gorizia, in Piazza della Vittoria, da venerdì 30 agosto a domenica 1 settembre 2013.

Scopo principale del Festival è la divulgazione e la promozione di una filosofia di vita (way of life) basata sulla protezione e sul rispetto dei diritti di tutti gli esseri viventi, sulla possibilità di uno sviluppo sostenibile e su una crescita economica che sia, prima di tutto, etica.

A partire da un approccio legato alla tematica alimentare, nel corso degli anni il Festival ha ampliato il suo raggio d’azione, includendo il filone relativo alla tutela e alla sostenibilità ambientale, in quanto parti integranti del medesimo sistema di valori che stanno alla base non solo del Festival Vegetariano, ma anche della stessa azienda che lo promuove: Biolab, ditta italiana specializzata nella produzione di alimenti vegetariani e vegani.

VENERDÌ 30 AGOSTO

ORE 10.00
Apertura stand

ORE 11.00 – PADIGLIONE CULTURA
Inaugurazione 4° Festival Vegetariano
Presentazione a cura del direttore della manifestazione Massimo Santinelli e saluti delle autorità
Con l’intervento di Jacopo Fo

ORE 14.30 – PADIGLIONE CULTURA
Celiachia e dieta vegetariana
Incontro-confronto tra il dott. Stefano Martelossi, medico, responsabile di gastroenterologia e nutrizione della clinica pediatrica “Burlo Garofolo” Trieste, e il dott. Paolo Bianchini, biologo nutrizionista di Perugia

ORE 16.00 – PADIGLIONE CULTURA
Cucinare in pace (Edizioni Altraeconomia, 2013)
Ricette e idee ecologiche e non violente – perché il cibo del futuro è Veg, sano ed economico, rispettoso di persone e clima. Ne parla l’autrice Marinella Correggia con il giornalista del Piccolo Marco Bisiach.

ORE 17.30 – PADIGLIONE CULTURA
Nutrire il mondo, preservare il bello, rischiare il nuovo
Storie di agricoltura biologica e di imprese che raccolgono la sfida di non consumare la terra. Le raccontano Lucio Cavazzoni, presidente del Gruppo Alce Nero e Paola Santi, direttore della Fattoria biodinamica di Vaira. Domande impertinenti a cura di Massimo Cirri

ORE 18.15 – MEDIATECA
No impact cinema

ORE 19.00 – KINEMAX SALA 3
No impact cinema

ORE 19.00 – CORTILE DI PALAZZO SIGISFREDO
Live concert: Gabriella Gabrielli e I Benandanti accompagnati dalla chitarra di Diego Todesco

ORE 21.00 – PADIGLIONE CULTURA
I calzini sul comò – ti amo, ma non li trovo
Di e con Jacopo Fo e la C.T.F.R. – Compagnia Teatrale Fo Rame

ORE 22.30 – PIAZZA VITTORIA
Live concert: I Benandanti

Presenta Francesca Cheyenne

SABATO 31 AGOSTO

ORE 10.00
Apertura stand

ORE 11.00 – PADIGLIONE CULTURA
ORTO: dal balcone al campo: come coltivare ortaggi con successo (edizioni Ponte alle Grazie, 2013).
Ce ne parla l’autore e agronomo Davide Ciccarese

14.30 – PADIGLIONE CULTURA
Siamo tutti nicchie: istruzioni per raccontare le nuove normalità a chi ha pregiudizi
Con Domitilla Ferrari, esperta di comunicazione digitale e Marco Geronimi Stoll, pubblicitario disertore. Nell’occasione è presentato il libro Smarketing (Edizioni Altreconomia, 2013)

15.30 – PIAZZA VITTORIA
Storie di filato
Uno spettacolo di burattini e giocoleria della Compagnia La casa degli gnomi

16.00 – PADIGLIONE CULTURA
Vegetarismo e antivivisezionismo: le ragioni scientifiche
Una relazione di Marco Mamone Capria, presidente della Fondazione Hans Ruesch per una medicina senza vivisezione.

17.00 – PIAZZA VITTORIA
Storie di filato (replica)
Uno spettacolo di burattini e giocoleria della Compagnia La casa degli gnomi

17.30 – PADIGLIONE CULTURA
Un’economia green è possibile? Storie di imprenditoria virtuosa
Con Armido Marana, AD di Ecozema e Eliana Bruschera, ricercatrice e responsabile progetti speciali di Novamont. Modera Fabrizio Summonte

18.15 – MEDIATECA
No impact cinema

18.30 – PADIGLIONE CULTURA
Impatti
Mario Tozzi mette in luce l’insostenibilità di un sistema economico e sociale che sfrutta molto velocemente le risorse naturali

19.00 – KINEMAX SALA 3
No impact cinema

21.30 – PADIGLIONE CULTURA
Food sound system
Spettacolo teatral-multimediale in cui si mescolano buona cucina salentina, musica dal vivo, racconto popolare e immagini. Di e con Don Pasta

Presenta Francesca Cheyenne
ù

DOMENICA 1 SETTEMBRE

ORE 10.00
Apertura stand

ORE 10.30 – PIAZZA VITTORIA
Banda e Majorettes
Festival Vegetariano ospita il concerto della banda La Lombarda Anni ’70 di Santa Maria Nuova (Ancona) con le sue majorettes. In collaborazione il Festival Mondiale del Folklore

ORE 11.30 – PADIGLIONE CULTURA
Il maiale non fa la rivoluzione (edizioni Sonda 2013)
Manifesto per un antispecismo debole
Interviene l’autore Leonardo Caffo

ORE 14.30 – PADIGLIONE CULTURA
Perchè mangiamo gli animali?
L’analisi psicologica di Annamaria Manzoni

ORE 15.00 – PIAZZA VITTORIA
Storie di filato
Uno spettacolo di burattini e giocoleria della Compagnia La casa degli gnomi

ORE 16.30 – PADIGLIONE CULTURA
Quando un giornalista diventa romanziere in nome dell’ambiente
Pietro Del Re e i colori del suo Giallo Umbro (La Lepre Edizioni, 2012)
Con le domande di: Cristina Cristofoli

ORE 17.00 – PIAZZA VITTORIA
Storie di filato (replica)
Uno spettacolo di burattini e giocoleria della Compagnia La casa degli gnomi

ORE 18.00 – PADIGLIONE CULTURA
Ogni specie di libertà (Edizioni Altreconomia, 2013)
Carta dei diritti degli animali dell’isola di Gorgona. Il sogno di un mondo migliore per tutti i viventi. Marco Verdone, veterinario omeopata, racconta la sua esperienza nell’isola-carcere della Gorgona, dove i detenuti conducono un’azienda agricola e allevano animali

ORE 18.15 – MEDIATECA
No impact cinema

ORE 19.00 – KINEMAX SALA 3
No impact cinema

ORE 19.00 – PADIGLIONE CULTURA
Sidecar Smilla – L’arrivo a Gorizia
Accogliamo Smilla e Paolo di ritorno dal loro viaggio in sidecar lungo l’Italia per documentare le condizioni dei rifugi per animali e il lavoro delle associazioni che si prendono cura di loro. Con le domande di Massimo Cirri

ORE 21.00 – PADIGLIONE CULTURA
I consumisti mangiano i bambini – Versione recital
Spettacolo teatrale di Diego Parassole e Riccardo Piferi

Presenta Francesca Cheyenne

Presso l’area Ristorazione in Piazza Vittoria, tutti tre i giorni della manifestazione con orario dalle 11.30 alle 23 sarà possibile gustare i piatti vegetariani e vegani del menù self-service e, novità di questa edizione, la pizza e buonissimi stuzzichini!

PRIMI PIATTI
Cannelloni ricotta e spinaci
Melanzane alla parmigiana
Cous cous alle verdure (vegano)
Polpettine di grano saraceno e avena con sugo di pomodoro (vegano)
Riso venere con verdura e tofu (vegano)
Gnocchi al ragù

SECONDI PIATTI
Svizzera con patate fritte
Spezzatino vegano con polenta (vegano)
Straccetti di soia con polenta(vegano)
Frico con polenta
Panariselle con spinaci (vegano)

CONTORNI
Spinaci al limone (vegano)
Patate fritte (vegano)
Ceci, peperoni e cipolla (vegano)

DOLCI
Torta di mele
Torta vegana con cioccolato e pere (vegano)
Torta Elda con mandorle

PIZZA
Verdure
Vegana
Margherita

STUZZICHINI
Falafel con salsa rosa (vegano)
Arancini

NOVITA’: TAKE AWAY! E’ possibile acquistare i piatti per asporto.

838