Aperitivo a Grado

Gorizia: Gradisca, in sei evadono dal CIE

facebook

Sei immigrati ospiti del Cie di Gradisca d’Isonzo (Gorizia) sono riusciti a evadere nella notte dal centro dopo aver superato il muro di recinzione. Approfittando del cambio turno e nonostante il maltempo, una ventina di clandestini ha tentato di fuggire dalla struttura: Polizia, Carabinieri ed Esercito, che presidiano il perimetro interno del centro, sono riusciti a bloccare la maggior parte degli stranieri, ma sei di loro sono riusciti a scavalcare il muro di recinzione e a far perdere le proprie tracce. Controlli a tappeto sono in corso per individuare i fuggitivi, mentre all’interno del Cie sono iniziati stamani i lavori di ripristino delle barriere divelte sabato scorso dagli immigrati, saliti sul tetto in contemporanea alla manifestazione organizzata all’esterno della struttura dalle associazioni pacifiste

235