Aperitivo a Grado

Gorizia ragazze molestate a capodanno reagiscono con calci e pugni

facebook

Hanno reagito con calci e pugni all’uomo che le aveva molestate. Per questo episodio due ragazze di 18 anni, di Gorizia, hanno presentato una denuncia alla Polizia. Lo riporta il quotidiano Il Piccolo.
Secondo quanto denunciato, le due giovani stavano rientrando a casa al termine di una notte di festeggiamenti nel centro cittadino, quando si è avvicinato loro un uomo con il volto nascosto da un cappuccio che le ha molestate. L’immediata reazione delle ragazze ha spaventato l’aggressore che è fuggito facendo perdere le sue tracce. Secondo quanto riporta il quotidiano, le giovani hanno ipotizzato che l’uomo probabilmente non era da solo sostenendo di avere incontrato in precedenza lungo la strada persone il cui comportamento è sembrato sospetto. La Polizia ha avviato indagini e sta raccogliendo testimonianze e visionando i filmati delle telecamere della zona nel tentativo di individuare l’aggressore e eventuali complici.

675