Bearzi

Gorizia: sequestrati 20 mila vestiti per bambini

Oltre 20mila capi di abbigliamento per bambini riportanti l’etichetta ‘Mady in Italy’ ma realizzati nell’Est Europa, sono stati sequestrati dalla Guardia di Finanza del Comando di Gorizia. I capi – per bambini e neonati – erano trasportati in colli di cartone con un furgone partito dall’ Ungheria, condotto da un italiano, ed erano destinati alla grande distribuzione del territorio nazionale. La merce era stata commissionata da una ditta italiana operante nel Nord-Est a una societa’ ungherese Piuttosto che rispettare la normativa nazionale vigente limitandosi a lavorazioni marginali. Il conducente e’ stato denunciato per contraffazione e vendita di prodotti industriali con segni falsi o mendaci.

facebook

Lascia un commento

313