Bearzi

Governo: Bersani rinuncia, da domani nuove consultazioni

Il premier incaricato Pier Luigi Bersani ha rinunciato: a Napolitano ho “descritto anche le difficoltà derivate da delle preclusioni o condizioni che non ho ritenuto accettabili”. Lo ha detto il leader del Pd dopo il colloquio con Napolitano al Quirinale.

Il presidente della Repubblica si è riservato di “prendere senza indugio iniziative che gli consentano di accertare personalmente gli sviluppi possibili”. Lo ha detto il segretario generale del Quirinale Donato Marra.

Domani alle 11 un nuovo giro di consultazioni.

facebook

Lascia un commento

379