Bearzi

Gradisca: morto georgiano, Shaurli: “Fedriga non sa che dice”

Dopo quello che è successo a Gradisca, Fedriga o non sa quello che dice o è tanto cinico da fregarsene. Già in queste condizioni altre persone, sottolineo persone, possono restare ferite o morire, e possono essere anche poliziotti, che pure hanno denunciato per primi la ‘situazione esplosiva’. Ma Fedriga vuole moltiplicare per quattro il pericolo”. Lo afferma il segretario regionale Pd Fvg Cristiano Shaurli, replicando al presidente Fvg Massimiliano Fedriga, il quale ha annunciato che “la Regione chiederà la realizzazione di ulteriori Cpr sul territorio”.

Per il segretario dem “come Salvini, Fedriga spara bugie senza ritegno, perché è falso e da irresponsabili far credere che tutti i migranti finiranno nei Cpr, ed è pure illegale farlo. Abbiamo un presidente di Regione che vuole piazzare un vulcano pronto a esplodere in ogni capoluogo, e tutto questo – sottolinea – ha la faccia tosta di chiamarlo sicurezza”.

facebook
429