Bearzi

Grado: ventenne accoltellato da coetaneo dopo lite

carabinieri-notte
Un giovane di venti anni è stato accoltellato la scorsa notte da un coetaneo a Grado (Gorizia), al culmine di una violenta lite scoppiata all’esterno di un locale sulla spiaggia “Costa Azzurra”. I ragazzi hanno cominciato a discutere animatamente, pare per futili motivi, poi uno dei due, brandendo un coltello da cucina, ha ferito l’altro. Trasportato in ospedale, il giovane è stato dimesso con una prognosi di quindici giorni. Indagano i Carabinieri di Grado.

facebook
351