Bearzi

Grado: violenza, lesioni e sequestro alla ex, arrestato udinese 30enne

27 luglio 2012 Un uomo di 30 anni residente a Udine – del quale non e’ stato reso noto il nome – e’ stato arrestato nel pomeriggio di ieri a Grado per violenza sessuale, stalking, lesioni personali e sequestro di persona nei confronti dell’ex fidanzata. A denunciarlo ai Carabinieri della localita’ isontina e’ stata la stessa donna, 20 anni, fuggita dopo aver subito violenza nella propria abitazione. Secondo quanto ricostruito dagli investigatori, l’uomo ha invitato l’ex fidanzata nella sua abitazione, ha abusato di lei, l’ha picchiata e l’ha chiusa a chiave nell’appartamento. La ventenne e’ pero’ riuscita a fuggire e ha raggiunto la Stazione dei Carabinieri denunciando di essere perseguitata da tempo dall’uomo. L’aggressore e’ stato condotto nel carcere di Gorizia.

facebook

Lascia un commento

527