Telegram

Graphistudio Tavagnacco 4 Lazio 0

Graphistudio1
La Graphistudio Tavagnacco inizia il 2010 come ha concluso il 2009: vincendo. Le ragazze gialloblù nel recupero dell’ottava giornata di campionato calano il poker che piega la Lazio, cogliendo così l’ottava vittoria consecutiva che vale il primato solitario in classifica generale.
Grande avvio del Tavagnacco che parte subito forte. Le discese sulla sinistra della Camporese mettono in grande difficoltà la retroguardia laziale. Il capitano gialloblù ci prova da fuori al 4′ e al 7′. La Graphistudio alza il ritmo e va vicino al goal con Brumana da fuori ma Fazio è attenta. La Lazio risponde timidamente al 13′ con un tiro centrale della Cantoro e al 18′ con Ferrazza, conclusioni che non impensieriscono Marchitelli.
Al 24′ grande azione delle padrone di casa: Brumana sul centro sinistra con un perfetto passaggio filtrante smarca la Moscato che di prepotenza arriva sul fondo e scodella un tiro cross che colpisce la traversa. E’ il preludio al goal che arriva al 33′ per mano della Brumana. La punta gialloblù dai 30 metri fa partire una bordata che beffa la Fazio infilandosi sotto la traversa.
La Lazio non riesce a ribattere alle avanzate friulane e arretra sempre di più. La Graphistudio così diventa padrone del campo e raddoppia al 47′ con la Camporese dopo un cross della Moscato, ribattuto prima dal portiere ospite e poi dalla Capolunghi. Il primo tempo si chiude con il Tavagnacco in vantaggio per 2-0.
Nella ripresa la Lazio effettua due sostituzioni ma il Tavagnacco riprende subito il pallino del gioco rendendosi costantemente pericoloso. Al minuto 74′ il Signor Marchetti decreta il calcio di rigore per trattenuta sulla Rodella. Sul dischetto si presenta la Brumana che si fa respingere il tiro dalla Fazio, abile a distendersi sulla propria destra e mettere la sfera in corner. Un minuto dopo arriva la terza rete ad opera della subentrata Mauro che dopo una sgroppata sulla destra mette in mezzo un traversone che taglia tutta l’area di rigore. Controcross della Brumana per la testa della Mauro che insacca. Ed è 3-0. Le capitoline non riescono a reagire mentre la squadra di casa continua a premere sull’acceleratore.
Ilaria Mauro veste ancora i panni della protagonista al minuto 89′ quando, su invito della Zitter realizza il 4-0, girando sul palo opposto il cross proveniente dalla destra.
Grazie alla vittoria odierna, la formazione di Edoardo Bearzi torna in vetta alla classifica a più due sulla Torres.
Al termine dell’incontro scroscio di applausi da parte del pubblico presente.

GRAPHISTUDIO TAVAGNACCO – LAZIO FEMMINILE 4-0 (1°t. 2-0)
RETI: 33′ Brumana 47′ pt. Camporese, 75′ e 89′ Mauro, .

GRAPHISTUDIO TAVAGNACCO: Marchitelli, Stabile, Donà, Martinelli (39′ Bissoli), Rodella, Moscato (76′ Zitter), Brumana, Tommasella, Bonetti (60′ Mauro), Camporese, Zorri. All. Edoardo Bearzi.

Lazio Femminile: Fazio, Capolunghi, Lanzieri, Di Bari (46′ Signoriello), Ricciardi, Savini, Berarducci, Ferrazza, Cantoro, D’Ancona (47′ st. Patrizi), Caramia.
All. Roberto Piras

ARBITRO: Marchetti di Tolmezzo.
AMONIZIONI: Ferrazza e Fazio (L) .
NOTE: spettatori 100 circa. Pioggia tratti, campo pesante. Al 74′ Fazio para un rigore di Brumana.

Fonte: Marco Piva

facebook

Lascia un commento

394