Guida alle escursioni storico naturalistiche – 19 feb 2017

escursione30_Carso_CDN

 

TRAMONTI: Escursione alla ricerca delle prime fioriture della primavera lungo uno dei percorsi meno battuti e più affascinanti della val Tramontina da Staligial passando per inglagna fino ad arrivare al lago dal Ciul.
E’ un’attività semplice, adatta a tutti. Prenotazioni obbligatorie presso l’ufficio IAT di Tramonti di Sopra ([email protected] – 0427869412) o presso Parco Naturale Dolomiti Friulane a ([email protected] – 042787333) Durata: 5 ore Dislivello: 100m Costi: 11€ adulti, 6€ ragazzi sotto i 15 anni e persone sopra i 65 Ritrovo: ore 10 presso il centro visite di Tramonti di Sopra [email protected]

TRAMONTI DI SOPRA – Escursione con i primi fiori. Difficoltà: escursionistica facile – Dislivello: 450 m. Ritrovo: ore 10.00 Centro Visite Tramonti  di Sopra Cel. 3348149598 Tel. 042787333

ARTA TERME: Passeggiata in carrozza a cavalliAlla scoperta delle curiosità storico artistiche di caratteristici borghi. Durata: 30′ (corse dalle 11.00 alle 13.00) Costo: € 10,00. Per ogni adulto pagante 1 bambino fino ai 12 anni gratuito; secondo figlio gratuito fino ai tre anni se tenuto in braccio / FVG Card: GRATIS Max partecipanti: 5 per turno. Prenotazioni: entro le ore 12.00 del giorno precedente l’uscita. – 0433 929290

SAURIS: con le ciaspe nel silenzio del bosco –  Facile escursione per esplorare l’ambiente innevato. Saper andare con le ciaspole non richiede particolari doti fisiche. Attraverso lievi dislivelli sarà dunque agevole raggiungere punti panoramici e appagare la vista con paesaggi incantevoli. – tel. 0433.929290

SAURIS:  Immersi nella magica atmosfera di Sauris, autentico borgo antico, Mauro e i suoi cavalli vi aspettano per una divertente esperienza per tutta la famiglia. Il giro a bordo della slitta si effettua ad anello sulla pista di sci nordico. In caso di assenza di neve è previsto un giro in carrozza lungo le vie del paese. Orario: dalle 11.00 alle 15.00 – 0433.929290

PALUZZA: scialpinismo -Suggestivi itinerari in alta quota da percorrere con gli sci d’alpinismo sulla neve fresca, alla scoperta di scenari mozzafiato. -0433.929290

PIANCAVALLO – Ciaspolate –  Franco Polo e Giovanni Bertagno, guide ambientali escursionistiche del Friuli occidentale, organizziano una serie di ciaspolate , raccolte in un calendario denominato Ciaspole 24 , nella zona di Piancavallo.Un esperienza unica, con le racchette da neve nel periodo innevato, accompagnati dalle guide, per cogliere gli aspetti più nascosti naturalistici dell’altopiano avianese. Franco Polo                         334 814 95 98

GORIZIA: escursione in cima al Sabotino -Ci assisteranno nel percorso Luciano Marconato e Flavio Cervi. In particolare, Flavio ci insegnerà a leggere i segni lasciati sul monte dagli eventi della prima guerra mondiale. La partenza è prevista con ritrovo alle 9.30 davanti alla chiesa di Straccis per compattare l’uso delle automobili. La passeggiata non è difficoltosa ma richiede scarponcini adatti e un abbigliamento caldo e comodo; sono utili, per chi li possiede, i bastoncini da trekking. Il percorso avrà durata di circa 2 ore e mezza / 3 ore. Eventuali accompagnatori che non desiderassero compiere il percorso a piedi potranno raggiungere in auto il gruppo al rifugio alle 12.30. Il costo del pranzo al rifugio è a carico dei partecipanti (intorno ai 10 Euro). A causa dei posti limitati presso il rifugio, alla gita potranno accedere al massimo 25 persone. L’iscrizione va inviata alla mail [email protected] entro e non oltre domenica 12 febbraio 2017.

STREGNA – Monte HUM – Il Monte Hum faceva parte, nell’ottobre 1917, della quarta linea difensiva (non del tutto ultimata) della 2^ Armata italiana ma, soprattutto, era un caposaldo dell’artiglieria pesante. L’area risultava notevolmente “urbanizzata” dal Genio della 2^ Amata, che dal 1915 al 1917 aveva edificato un importante reticolo di strade, mulattiere, casermaggi. Il 25 ottobre 1917 fu teatro di un combattimento tra la Brigata Elba e le forze tedesche della 5^ Divisione che ne conquistarono la sommità. Saranno raccontati gli eventi del Primo Conflitto mondiale che si sono succeduti nel Monte Hum. Ufficio Informazione e Accoglienza Turistica Turismo FVG Pro Loco Nediške Doline – Valli del Natisone
349 3241168 – 339 8403196

TAVAGNACCO – alla scoperta del mulino – L’antico mulino di Adegliacco apre le porte per due speciali visite guidate, alle 11.30 e alle 15.00: immersi nella storia e nella tradizione del territorio, esplorando un antico mulino del XIV secolo, oggi sede dell’Immaginario Didattico, si potrà fare un viaggio alla scoperta del funzionamento e delle peculiarità di una struttura suggestiva che conserva ancora le originali macine in pietra e i macchinari impiegati per la trasformazione dei cereali in farina. Il costo della visita è di 4,00 euro a persona (gratuito per i bambini sotto i 6 anni). Immaginario Scientifico 040 224424 0432 571797

 

 

1.070