Bearzi

H-FARM arriva a Portopiccolo per portare la cultura dell’innovazione

Tutti i sabato e domenica a partire dal 3 ottobre e fino al 20 dicembre per sperimentare con il digitale e scoprire la tecnologia: H-FARM arriva a Portopiccolo, in Largo dei Giardini Q8 (Sistiana), in uno dei più suggestivi borghi turistici d’Italia per portare la cultura dell’innovazione.

La partnership tra H-FARM e Portopiccolo nasce dalla volontà del complesso turistico di offrire ai propri residenti e ospiti il massimo dell’ospitalità e del benessere, un’esperienza unica che quest’anno è arricchita dall’offerta di laboratori e attività offerte da una realtà innovativa come H-FARM.

Robotica, programmazione, elettronica creativa e molto altro per bambini e ragazzi dai 5 agli 11 anni, in un immaginario marino e piratesco, fil rouge di tutte le attività. Gli incontri, che si svolgeranno tutti i weekend a partire dal 3 ottobre, si divideranno tra laboratori digitali con cadenza mensile insieme agli educatori – in programma il 3-4 ottobre, 14-15 novembre e il 5-6 dicembre; le merende o digital break, previste durante tutti gli altri weekend,in cui i bimbi potranno giocare con i kit tecnologici in vendita nello shop, mentre i genitori possono scoprire più da vicino il mondo di H-FARM, tra innovazione e formazione.

Ogni laboratorio sarà dedicato a una tecnologia che i bambini impareranno direttamente con esperimenti e giochi, in un percorso guidato che unisce conoscenze, competenze e divertimento. Tra gli obiettivi dei laboratori di H-FARM c’è quello di supportare i bambini in un percorso di consapevolezza dell’utilizzo della tecnologia e del digitale, perché siano in grado di coglierne le potenzialità in maniera attiva e in un costante e sano equilibrio, ma non solo: i laboratori sono anche un momento importante per seguire e rafforzare le proprie passioni, stimolare la creatività, imparare nuove abilità, così come rinforzare le conoscenze.

H-FARM è la piattaforma d’innovazione in grado di supportare la creazione di nuovi modelli d’impresa e la trasformazione ed educazione dei giovani e delle aziende italiane in un’ottica digitale. Fondata nel gennaio 2005 come primo incubatore di startup al mondo, ha saputo rinnovarsi e adattarsi alle esigenze di mercato senza mai perdere di vista i valori portanti che stanno nel cogliere le opportunità indotte dall’innovazione digitale e nel mantenere un approccio Human centric. Oggi è l’unica realtà al mondo che unisce in un unico luogo investimenti, servizi per le imprese e formazione. Strutturata come un campus, alle porte di Venezia, H-FARM si estende su 51 ettari, di cui 20 di area boschiva, ed è il più importante polo di innovazione in Europa. Conta oltre 600 persone che lavorano in 5 sedi sul territorio italiano, una a Barcellona, ed è considerata un unicum a livello internazionale.

facebook
271