Bearzi

Hackathon a Udine: 4 e 5 novembre 2017

udinecittà-1

Anche Udine avrà il suo Hackathon. Una maratona informatica rivolta ai maghi della programmazione, a giovani e meno giovani che davanti al pc si sentono a casa, che usano il linguaggio binario come fosse un semplice abc. A loro ha pensato Confartigianato organizzando l’Hack at Udine 2017 con la collaborazione di Insiel, dell’Azienda ospedaliero-universitaria “S. Maria della Misericordia” e del Comune di Udine e con e con il finanziamento della Fondazione Friuli. L’appuntamento sarà ospitato nella sede del Malignani in via Zugliano 15, a Sant’Osvaldo, il 4 e 5 novembre: inizio alle 8 del mattino di sabato, fine alle 20 di domenica, per 36 ore no stop di maratona “informatica”. L’obiettivo? Dar forma a un’applicazione per guidare e assistere pazienti e visitatori dell’ospedale Santa Maria della Misericordia nei loro spostamenti. Tra reparti, laboratori, ambulatori. Una “bussola” per facilitare gli spostamenti delle persone all’interno della struttura sanitaria articolata in padiglioni collegati da una fitta rete di corridoi sotterranei.
“Aspettiamo persone entusiaste che vogliano esprimere tutta la propria creatività – afferma il capocategoria dell’ICT di Confartigianato-Imprese Udine, Fabrizio Peresson, che ha fortemente voluto portare anche a Udine un Hackathon -. Ragazzi determinati, desiderosi di mettersi alla prova e di mettere le proprie competenze a servizio della comunità perché il compito che abbiamo pensato di affidare loro, vale a dire la creazione di una App che supporti le persone nei loro spostamenti all’interno del Santa Maria Della Misericordia, punta proprio ad agevolare le persone che ogni giorno varcano l’ingresso del presidio sanitario”.
La competizione è aperta a singoli partecipanti e a gruppi da un minimo di 3 a un massimo di 6 persone. Anche i minori potranno prender parte all’Hack at Udine, previa liberatoria dei genitori. “Ci rivolgiamo in particolare agli studenti delle scuole medie superiori e dell’università, agli appassionati del do it yourself e ancora a designer, developer e soci e non di Confartigianato – ribadisce Peresson -. Le iscrizioni si potranno effettuare compilando online (su www.udine3d.it) l’apposito form entro le 23 di domenica 29 ottobre.

facebook
1.961